mercoledì 16 dicembre 2009

La follettina a Caserta

Almeno per me questo modo virtuale lo vivo come una bellissima favola da raccontare.
Ieri Caserta ha dato il Benvenuto a Janas la follettina.
















janas, che gioca a scacchi con Marietto
Marietto la chiamò istintivamente zia...gli scacchi sono la passione del mio nipotino e
sono felicissima, di essere stata io la causa di questa sua passione...
come arriva a casa la prima cosa
che mi mi chiede" nonna giochiamo a scacchi.
Certamente non sa giocare,ma conosce i pezzi e come vanno mossi, per me è una gioia, giocare con lui spero tanto che questa passione l'accompagni anche da grande
e che diventi un campione di scacchi.




Foto ricordo di una giornata vissuta all'insegna della magia, grazie alla follettina Janas.
l'indirizzo virtuale del follettina e qui





Foto ricordo.









Per vetrine







Incontro che inizia con un brindisi e termina in pizzeria, con con la speranza di rivederci presto Cara Janas, sono stata molto contenta di rivederti, il nostro
primo incontro avvenne due anni fa nello stesso mese e in prossimità del Santo
Natale insieme ad Annamaria la suocera di Laura.Si dice che non c'è due senza tre...vediamo se è vero. Un bacione da Rosaria e grazie dei babà, ottimi!


Elimina



24 commenti:

  1. E' bellissimo quando una amicizia virtuale diventa reale se poi è duratura è un sogno che si realizza perchè di questi tempi le cose vere sono sempre meno.
    Un abbraccio a tutte e tre.

    Rosalba

    RispondiElimina
  2. Rosalba è vero quello che dici
    Poi ci siamo sentite telefonicamente anche con la mamma di Janas.
    E' stato tutto molto bello,il bello del virtuale e che quando ci si incontra è cosi normale c'è solo goia nell'abbracciarsi, pare di conoscersi da sempre.. il bello è che partecipa anche la famiglia a questa gioia.

    Janas è una vera sorpresa, la sua dolcezza io la conoscevo già
    Per mia cognata Lina è stato il primo incontro ed è rimasta incantata dalla follettina.

    Un abbraccione a te.

    RispondiElimina
  3. Da "Folletti e altri sogni", una raccolta mista di poesie e arte, a cura di Simone Bertin, Giornalista del settimanale "La Nuova":

    IL FOLLETTO

    Il folletto dei sogni degli infanti è
    il prediletto.
    Si arrampica sul tetto e viene giù
    dal caminetto, un po' per gioco e
    dispetto.
    Ti solletica col berretto, ora è qui
    ora è lì, sull'armadio, sul
    comodino a volte anche sul
    tavolino, che osserva e protegge
    quel dolce bambino.
    Con la sua allegria è un'eccellente
    compagnia, ma al risveglio del
    bambino il folletto ha già
    intrapreso il suo lungo cammino
    per il prossimo caminetto, perché
    lui dei sogni dei bambini è il
    folletto.

    http://www.club.it/autori/libri/roberto.capasso/prefazione.html

    Ho fatto il "folletto" in casa tua, ma non potevo farmi vedere. Ora te lo dico Rosaria,
    Abbracci Gaetano

    RispondiElimina
  4. Gaetano, janas è una follettina artistica e lei lavora in campo teatrale.
    La passeggiata è stata fatta sul corso e in via Mazzini, il bar è quello degli artisti che si trova all'ex cinema comunale, oggi si chiama Teatro Comunale.

    Abbracci

    RispondiElimina
  5. Queste foto diventeranno un dolce album di ricordi. Che bello incontrarsi!

    RispondiElimina
  6. Un'esperienza straordinaria "ritrovarsi" dal virtuale al reale.

    Bello, bello, bello, tutto: dal brindisi alla "pizzata", dalle foto di interno alle vetrine. Veramente un bel vedere e un bel gioire!

    Che dolce sensazione guardare i vostri abbracci e i vostri sorrisi.

    Un bacione a tutti.
    annarita

    RispondiElimina
  7. Angelo, gli album sono importanti, ci parlano del tempo vissuto e ogni tanto rispolverarli ci fa tornare indietro nel tempo.
    E' bello incontrarsi con gli amici del blog.

    RispondiElimina
  8. Annarita, grazie è stato tutto molto bello.

    Esperienze che ci fanno capire quanto di umano c'è dietro allo schermo di un pc e la tastiera il vero focolare del virtuale, perchè con lei comunichiamo e impariamo a volerci bene.

    Un bacione grande.

    RispondiElimina
  9. Mi domando dove trovi tutta questa energia, ci fai tutti sognare, l'amicizia virtuale quando diventa reale credo che non ci sono parole che possano esprimere quello che si sente!
    Io la ho provata, e posso dire che è una gioia interiore che non si potrà mai quantificare.
    Un abbraccio cara Rosy.
    Tomaso

    RispondiElimina
  10. Tomaso hai detto bene, passare dal virtuale al reale si prova una gioia interiore.
    Solo chi la prova la conosce.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  11. E' stupendo incontrarsi...tra blogger.
    Le foto parlano più delle parole.
    Baci a tutti voi.

    RispondiElimina
  12. Stella, l'emozione dell'incontro tu lo conosci
    sai che è bello.
    Baci anche a te.

    RispondiElimina
  13. Eccomi quaaaa!!!
    CIAO a tutti.
    Ieri è stata una giornata bellissima, io da bravo follettino quale sono, ho fatto un saltello per arrivare a Caserta, ho chiesto al cielo di non piovere e lui mi ha accontentata! Eh, dovevo passeggiare un po' con la mia amica Rosy!
    Mi sono sentita a casa, Marietto mi ha chiamata zia ed io mi sono sentita importante! Zia! Ma ci pensate?!
    Io oramai mi sentivo parte della famiglia, li conoscevo bene tutti e mi erano così familiari, ma così familiari che mi sembrava di conoscerli da sempre. Rosy, vi voglio troppo bene, e spero sempre di portare tante risate, tanti sorrisi e sempre sorprese. Si, come un vero folletto.

    RispondiElimina
  14. Follettina, chiedo scusa ma lei chi è???
    Bene bene, adesso il tuo commento va postato, cosi chiudiamo in bellezza il post.

    Follettina è stato veramente una gioia vederti saltellare per casa...ciao zietta.

    RispondiElimina
  15. Ma davvero posti il mio commento??? grazie, che bello.
    Lo vedi, mi intrufolo sempre, sono un po' pestifera.

    RispondiElimina
  16. Pubblicato, folletto intrufolone.

    RispondiElimina
  17. Un bellissimo post cara Rosy e la tua gioia e quella del folleto Janas e di Lina si poteva vedere a chilometri di distanza.
    Il "servizio fotografico" ci fa vedere tre blogger amiche felici nei momenti più teneri.
    Getano, con la sua poesia, ha concluso degnamente l'incontro.

    RispondiElimina
  18. Sono proprio contenta per te, dalle foto si vede che tutto è stato bello.
    E' un'emozione unica incontrare fisicamente chi conosci solo "virtualmente".
    Ciao rosy e buona giornata, roberta.

    RispondiElimina
  19. ih ih ih buongiorno a tutti!

    RispondiElimina
  20. YANAS
    Manca solo il mio commento...
    YANAS
    Mia dolce follettina
    Ti voglio dire che sei una persona veramente veramente
    speciale .
    Mi ha colpito molto la tua intelligenza.....la tua
    sensibilità, tutto il tuo modo di essere è così armonioso
    che dove sei tu il sole splende anche se piove.
    So che sei una follettina e sei anche ....magica , ma
    forse hai portato con te una polverina magica che di
    nascosto hai spolverato nei cuori di tutti noi , perchè
    siamo rimasti incantati di te.
    Per me è stata una grande emozione vederti e toccare
    con mano. -IL VIRTUALE CHE E DIVENTATO REALTA'-
    ed è stata veramente una
    grandissima emozione ..credimi !!
    Spero che ritornerai di nuovo a trovarci ,
    Ti aspettiamo , compreso Laura che ti ha promesso che una visita guidata da lei agli appartamenti Reali della Reggia di caserta ......Io sarò accanto a te!!Contenta?
    UN BACIO LINA

    RispondiElimina
  21. Aldo, è stata veramente una gioia incontrarsi
    e poi Gaetano ha concluso in bellezza
    questo post.
    Un bacione.

    Roberta,è stato tutto bello hai ragione e son contenta
    che dalle foto si tocca con mano la felicità di tutti
    Ciao Robertina..un bacio.

    Ciao Lina, la follettina è stata anche contenta molto di te.

    Janas, scusa il mio ritardo ma ieri sono stata molto impegnata.
    Anzi, chiedo scusa a tutti gli amici.
    Un bacione.
    Segue email.

    RispondiElimina
  22. Ma dai, non ti preoccupare, io l'ho visto quanti impegni hai, la famiglia è numerosa e le cose da fare sono tante! Quindi prendi tutto il tempo di cui hai bisogno, ogni tanto riposati (corri di qua, corri di là!!!).

    RispondiElimina
  23. Un bacione janas
    ti ho scritto.
    Ciao follettina

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...