venerdì 30 ottobre 2009

Questa va raccontata.

Stavo fotografando questo sentiero, mi sono fermata perchè stava un signore in bici il quale passandomi accanto mi chiede se l'avessi fotografato...no mi sarei permessa gli ripondo, se vuole può anche controllare la digitale....la credo, è la sua risposta e aggiunge, siamo fortunati avere a nostra disposizione questa meraviglia di parco, e cosi nasce una discussione tra noi due...chiedo al signore se mi fa una foto nel mio angolo preferito...e si mette a fare il fotografo, poi si siede accanto a me e la discussione continua.


Non so come ci troviamo a parlare e mi racconta che in gioventù ha fatto la vita militare...anch'io gli rispondo, lui mi guarda e mi chiede se stavo in polizia...ridendo dico no...in collegio altro che vita militare...e lui mi dice che anche la sorella è stata in collegio...dove? mi dice il nome del collegio e grido dove sono stata io eccitata gli chiedo come si chiama vostra sorella? Lina mi risponde...volete dire Raffelina? si ma in famiglia la chiamiamo Lina.



Voi siete il fratello di Raffelina? Da ragazza sono stata a casa vostra, ricordo vostro padre, era alto sempre elegante e vostra madre bassina sempre vestita di nero, ho anche pranzato a casa vostra e cosi gli ho detto dove abitavano e Raffelina è stata tante volte a casa mia.
Ricordo la vostra prima sorella era bellissima! e Vittorio vostro fratello che ha sposato Gianna, un'amica mia che abitavamo vicino.
Cosi scopro che sono morti sia Vittorio che la sorella e che Raffelina sta al nord e ha tre figli


Il signore della bici si chiama Claudio e cosi dal suo cellure ha chiamato Raffelina e le ha chiesto se conosceva e ricordava una certa Di Lella amica del collegio...certo! è stata la risposta di Raffelina...dopo 50 anni circa, ci siamo riparlate con Raffelina---giuro che è tutto vero! io stento a crederci


Il passato ritorna sempre, ecco perchè è importante non dimenticarlo, è il punto d'incontro tra il presente e il futuro
Credetemi sono senza parole...non avrei mai creduto che questo mio piccolo rifugio mi avrebbe dato una gioia tanto bella.



Quante volte sentiamo dire il passato va dimenticato,no, no e no! il passato bello brutto che sia sono le nostre radici e chi lo dimentica difficilmente potrà avere una storia da raccontare.


Quest'angolo è veramente magico sa di favola... dicono che i follettini vivono nei sottoboschi....quello che mi è successo stamattina è una favola? O un sogno?

Arrivederci a Lunedi...oggi la mia nipotina Claudia compie sette anni e si festeggia.Buon fine settimana.

14 commenti:

  1. Hai fatto bene a raccontare questo tuo incontro con una persona conosciuta nel passato.
    La tua felicità traspare evidente da come l'hai descritto.
    Buon fine settimana e auguri per la tua nipotina Claudia.

    RispondiElimina
  2. Rosy, mi hai commosso con il tuo racconto! E' semplicemte straordinario quel che ti è successo ed immagino la tua gioia.
    E' vero, poi. Il passato sono le nostre radici, com'è possibile dimenticarle? In fondo, la nostra vita attuale è il risultato di tutte le esperienze vissute, e le stesse sono un prezioso paniere dove attingere emozioni.
    Tanti auguroni a Claudia!!
    Ciao

    RispondiElimina
  3. Bello quello che ti è accaduto.
    Auguri a Claudia.

    RispondiElimina
  4. Questa tua storia è molto bella e commovente! Sono felice di questo tuo incontro (anche se telefonico) con amica d'infanzia. Immagino che l'incontro non si farà attendere molto!

    RispondiElimina
  5. Come trovare oarole più belle di quelle che avrai sentito dall'amica di colleggio, queste sono veramente i fatti che riempiono la nostra vita all'infinito.
    È proprio vero quel detto che le montagne sono ferme e le persone camminano.
    Gli incontri più strani possono darti tanta gioia.
    Un fortissimo abbraccio cara Rosy, Tomaso

    RispondiElimina
  6. Rosy è proprio bella la tua storia... belli i luoghi e i personaggi. La magia esiste basta saperla cercare.
    Un grande augurio alla piccola Claudia

    Buon fine settimana
    Un bacione Rosalba

    RispondiElimina
  7. Che bella storia...e soprattutto mi ha colpito la tua felicità nel raccontarcela, sono cose che capitano così raramente nella vita....
    Prima di salutarti non posso che fare i miei più cari auguri alla tua nipotina claudia;))
    ciao rosy, roberta.

    RispondiElimina
  8. "il passato ritorna sempre, ecco perchè è importante non dimenticarlo, è il punto d'incontro tra il presente e il futuro", bella questa frase ed è molto bello quello che ti è capitato, direi una piacevole coincidenza, gli affetti ritrovati riempiono il cuore di gioia, il passato non si può ne si deve scordare quando aiuta a crescere, anche se ci ha causato dolore. un caro saluto

    RispondiElimina
  9. Nella vita succedono cose che mai si sarebbero pensate possibili! E'bello quanto ci hai raccontato, rosy:)

    Sono d'accordo con te: il passato non va dimenticato bello o brutto che sia. Rappresenta ciò che siamo stati. Senza, saremmo privi delle nostre radici, della nostra identità

    Sono felice per te. Bacioni ed auguri carissimi a Claudietta.

    annarita

    RispondiElimina
  10. Bene!
    Allora tutta l'energia positiva che ho messo pensando a te in questi giorni è servita!!!!!!!!!!!
    Ti ho pensatata talmente tanto, e se leggi l'augurio che in qualche post passato ti avevo fatto.... volevo che i tuoi sogni più belli si realizzassero.
    Eh, noi follettini... in qualche modo aiutiamo, anche a distanza...
    un baciottolo
    e tanti tanti auguri a Claudietta!

    RispondiElimina
  11. Aldo, si, questo incontro mi ha reso felice, ma mi ha lasciata anche stupita e meravigliata.
    Ti abbraccio.

    Angelo,solo il passato ci ricongiunge al presente e ci da uno sguardo nuovo per il futuro.

    Stella. si è stato bello.
    bacione

    Mery47, ci siamo scambiati i numeri telefonoci, la mia amica vive a Bergamo, l'intenzione di incontrarci ci sta eccome se ci sta!
    un caro saluto

    Tomaso, "È proprio vero quel detto che le montagne sono ferme e le persone camminano".
    Come son vere queste tue parole, caro Tomasino e sei cosi caro.
    un bacione

    Rosalba, la magia della vita esiste! bisognerebbe credere di più alla vita...il parco della reggia è meraviglioso mi sono ripromessa che vi farò conoscere piano, piano ogni angolo di questo parco...anche il giardino inglese che è qualcosa di stupendo...camminerò fotografando quello che ho sempre guardato e che mai come ora vedo bello...
    ti abbraccio

    Roberta, la vita ogni tanto ci regala una perla che viene dal passato per ricordarci che abbiamo camminato su questa terra e che ancora ne facciamo parte.
    bacio

    Francesca, tempo fa ho conosciuta un'amica virtuale col tuo stesso nome, che è sparita senza lasciare traccia di se...mi è molto dispiaciuto...ho detto questo solo perchè leggendo il tuo nome un piccolo pezzettino del passato è affiorato nel mio cuore.
    Il passato con tutti i suoi dolori è quello che ci fa crescere hai detto bene...Un caro saluto a te cara Francesca...Ti ringrazio del tuo passaggio, sono venuta a farti visita, ma il tuo blog è chiuso.


    Annarita, nella vita succedono cose tutti i giorni ma siamo assai distratti per captarle e poco fiduciosi...oggi mi è successo questo meraviglioso incontro perchè ho avuto fiducia, e mi son fermata a chiaccherare con una persona sconosciuta in un posto solitario...le altre volte non l'avrei fatto...e sono stata premiata...con affetto
    rosy


    Cara follettina, lo so bene che mi hai pensato dai, vieni anche tu con me in questo posto...la tua promessa io non l'ho dimenticata e sai anche che Luca ti riaccompagnerebbe...bacioni
    rosy

    Cari amici vi auguro una buona settimane la nonna di Claudia ringrazia tutti per gli auguri...è stata una bella festicciola...
    baci baci
    rosy

    Vi stringo a me e vi dico grazie.

    RispondiElimina
  12. Buona domenica!!!
    Altri bacini a Claudietta: Tanti auguri a te, e la torta a me, gnam gnam!!!
    ciao ciao

    RispondiElimina
  13. Bellissino episodio, cara Rosy, da ricordare per sempre. Mi fa tanto piacere per la tua gioia.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  14. Paola grazie di condividere la mia gioia auguro anche te di ritrovare la tua amichetta d'infanzia
    Vedrai che succederà!
    Un bacione

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...