mercoledì 15 aprile 2009

Il pomodoro.


I pericoli della vita quotidiana sono di vari tipi.
La mia nipotina Claudia, aveva un anno e mezzo,incominciava a camminare e toccava tutto.
Era d'estate, Claudia usci fuori al balconcino della cucina, la tenevo d'occhio,quando mi accorsi che stava buttando giù un pomodoro, feci giusto in tempo a fermarla.
Mi affacciai dal balcone e vidi che la bambina ne aveva già buttato uno... che si era fermato proprio davanti al portoncino della scala.
Il primo istinto fu quello di scendere a raccoglierlo per evitare che qualcuno uscendo dal portoncino non vedendolo ci scivolasse sopra.
Mi avviai anche con la bambina verso la porta d'ingresso ma poi pensai...che diamine mica non lo vedranno e tornai indietro e male feci...
e non ci pensai più.
Passò tutto il pomeriggio, la sera e anche la notte!

La mattina dopo verso le 10 usci di casa, presi l'ascensore, scesi i cinque scalini che portano verso il portoncino, apri il portoncino, fatti pochi passi non capi più nulla, presi na scivolata a quel dio biondo, mi stavo chiedendo come ero caduta?  Lui Il pomodoro.. aspettava me! guardai  il rosso sparso per terra  e non era il mio sangue , era il pomodoro schiacciato  sul pomodorooooooo ci ero scivolata io... aspettava a me pusillanime.
Una signora del palazzo si fermò per aiutarmi, guardando il resti del pomodoro dispiaciuta mi fa...-non ci dovevi scivolare tu sul pomodoro ma chi c'è la buttato- pensai a Claudia no megio a me però risposi hai ragione!
Nel rialzarmi, guardai verso il cielo e mentalmente dissi...
Insomma Tu da lassù non ti scordi mai di me vero? Ci sta gente che ammazza che ruba e Tu che fai ? Ti diverti a guardare e a giocare con  i pomodori, caxxo, come mi muovo cosi mi fucili.
Tutti hanno arginato il pomodoro, un pomeriggio, una serata e una nottata?!Nessuno è uscito dalla scala in tutto questo tempo?
La colpa non è del pomodoro e ne è mia e che Tu, da lassù con me ti diverti, vero? Dimmi la verità.
Il fatto più comico che se sta storia  la racconto è impossibile crederci.

Quando poi raccontai ai miei famigliari, anche perché zoppicavo,
se la ridevano, hai capito? Loro ridevano e io stavo li a dirmi...non lo posso dire cosa mi dicevo....immaginatelo!
Anche questi sono i pericoli della vita quotidiana, diversi, ma sempre pericoli sono, specie se...c'è qualcuno che ti guarda dall'alto e che  con te si diverte 

PS è tutto vero! e Lui sa che dico la verità



Ragazzi pioveeeeeeeeeeeeeeeeeeee, sapevo che oggi sarebbe piovuto, deve arrivare mia figlia, cosa centra questo? Centra eccome centra...il segno zodiacale di Laura è l'acquario secondo me c'è qualche collegamento.
Quando si è sposata Laura, il 30 Maggio, come la sposa  usci di casa, venne a fare il diluvio universale, tombini che saltavano gente che arrivò tardi in chiesa,insomma  la nuvola di fantozzi, copri interamente solo l'area  dove dovevano passare gli sposi, al centro di Caserta neanche una goccia d'acqua bagnò la strada
Da quel giorno ogni volta che Laura parte o arriva porta sempre con se la pioggia...come ha iniziato a piovere " Luca ha strillato... per caso mamma sai se deve arrivare Laura"?
Io..Si stanno arrivando e stanno sull'autostrada e non ci possiamo muovere da casa per andare da loro perchè sta venendo giù tant'acqua!
grazie Laura, almeno hai portato un po di fresco




Per ricordare Totò nell'anniversario della sua morte.

12 commenti:

  1. ciao rosy" difficile credere che sia tutto vero..eppure tutto è possibile!!

    RispondiElimina
  2. Guarda che è vero!
    ma se ci dovessimo incontrare te lo direbbero i miei.
    Ancora oggi se la ridono..
    Lo so che sembra impossibile ma purtroppo e vero.

    RispondiElimina
  3. LOso che ti dispiace ma....mi hai fatto ridere di gusto.
    Adoro Tutti i film di Totò e questo in particolare....

    RispondiElimina
  4. Serenella sta lettera mi fa morire.
    Adoro totò e non ti dico mia figlia, conosce tutte le battute di miseria e nobiltà e le altre.
    Ciao Serenalla e sogni d'oro.
    Salutami il maritino.

    RispondiElimina
  5. Rosy mi hai fatto ridere per come hai raccontato il fatto...

    RispondiElimina
  6. Pensa cara stella che è tutto vero!
    Impossibile, ma vero.
    racconterò il mio matrimonio, allora si che riderai...io rido ancora, quanto lo penso.
    Notte serena stella.

    RispondiElimina
  7. Il tuo racconto del "pomodoro" è veramente gustoso, anche se l'epilogo per te, non lo fu per niente; ma lo hai raccontato con molta ironia e una vena di comicità che ben si sposa alla lettera di Totò e Peppino che, anche se l'ho vista e rivista, è per me ESILARANTE!!!
    Un bacione e buonanotte.

    RispondiElimina
  8. Cara Paola, buongiorno, stamane sono sveglia dalle 7, sto stirando, tra una camicia e l'altra do uno sguardo al blog.
    Il pomodoro con la sua storia che poi è la mia, sembra incredibile, purtroppo per me è vera.

    Evviva il nostro grande totò, sempre più amato anche dai giovani.
    La sua ironia, le sue battute e la sua mimica fanno di lui, il principe della comicità.
    Ti bacio.Buona giornata.

    RispondiElimina
  9. Storia divertente per tutti tranne che chi l'ha vissuta in prima persona. Però la colpa è anche un po tua perchè avresti dovuto rimuoverlo subito.
    Ciao

    RispondiElimina
  10. Il Massimo: sopratutto è colpa mia, anche perchè il primo pensiero fu di andarlo a raccogliere, poi non lo feci e sono stata castigata.
    Comunque, meglio che è successo a me che ad un'altra persona.
    ciao.

    RispondiElimina
  11. T'è andata pure bene: potevi romperti una gamba! per fortuna, niente di grave se poi ci si ride sù.
    Grandioso il video di Totò: come al solito di una comicità unica

    RispondiElimina
  12. Cara Angelo azzurro, non ho mai pensato che potevo rompermi una gamba...mo mi ci fai pensare...comunque meglio a me che a qualcun'altro. Cosi mi sento con la coscienza a posto...chi prima non pensa, dopo sospira...

    Totò è grande, mi piace questo filmato, perchè somiglia un po a me...che non so mai dove mettere i punti e le virgole...con tutto il resto...
    Un bacio.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...