lunedì 16 marzo 2015

Pensiero Volante

Ritorno alla mia vecchia abitudine, con accanto la prima  tazzina di caffè del mattino. In sua compagnia buttavo giù i primi pensieri mattutini, ( come mi venivano) sul mio diario cartaceo. Mentre il buon odore del caffè, profumava ogni angolo della casa.
Abitudine,  abbandonata da tanto, per ovvi motivi...

 Dopo aver buttato giù i miei pensieri, belli o brutti che fossero.  Cominciavo la mia giornata con nuova e buona lena.
Sto riprendendo questa mia bella abitudine, ma questa volta il
mio compagno  sarà il pc.

 Pensiero,
 scritto alle ore
 9/16/03/2015

Il canto di un uccello  sul davanzale della mia  finestra
  ha risvegliato in me la voglia di iniziare a scrivere.
Mi sono alzata e  ho volato  leggera con lui.
In questo volo, la mente si placa e mi parla.
Sono pronta ad'ascoltarla.

 Preparo il caffè e penso..
 Il canto di un uccello e  l'odore del caffè,  hanno  richiamto il mio corpo alla presenza della terra.

Un caffè bollente e doppio, per  dare il mio buongiono al cielo e al mondo!


10 commenti:

DERIVAZIONE ha detto...

All'alba, quando tutto si risveglia, con l'odore del caffè, con la natura che lancia il suo grido ... è il momento della giornata che preferisco.
Tanti propositi, nessuna certezza e nessun bilancio da fare.
Bella sensazione complimenti.

il monticiano ha detto...

Va pensiero sull'ali dorate e...sul profumo del caffé, ogni giorno.
Un abbraccione,
aldo.

Tomaso ha detto...

Cara Rosy, vedo che pure da te volano i pensieri, tra un caffè e l'altro.
Ciao e buona serata cara amica sperando nel bel sole.
Tomaso

Rosaria ha detto...

Scrivere di primo mattino ancora mezza assonnata, ascoltare i primi rumori familiari che arrivamo dal pianerottolo, tra l'odore del caffè e gli uccellini che cantano e io che mi perdo nei miei pensieri..pensieri che non parlano di certezze, di bilanci e neppure di propositi. Ma parlo solo con me e la penna mi ascolta..ora mi ascolta il pc.

Rosaria ha detto...

Alduccio se il cielo potesse parlare ma sai quanti miei pensieri direbbe, meno male che sta zitto.

Volerò ogni giorno volo che va ripreso senza indugi, anche perchè volare e toccare un po' il cielo e questo mi fa tanto bene.

Ricambio l'abbraccio con affetto!

PS son contenta di essere ritornata al blog.

Rosaria ha detto...

Tomaso il caffè ci dona energia e i pensieri volano inebriandosi nel suo profumo.

Qui da noi il tempo è incerto e fa freddo. Ma il sole arriverà e sarà tutto mio

Ciao! E buona serata!

Caterina ha detto...

Ciao cara, sai, anche a me manca la quiete amichevole del mondo blog! Mi piace leggere il tuo pensiero volante sentendo il canto del tuo uccello e l'odore del tuo caffè :) Buona notte cara amica!

Rosaria ha detto...

Kati, ritorna con il tuo "Eccomi" anche tu al blog se ne senti la mancanza.
Che pace che c'è qui.

Buona giornata a te cara amica!

Nou ha detto...

Sono così contenta che tu abbia ricominciato a buttar giù i tuoi pensieri!
Mi mancavano.
Ciao
:-)

Rosaria ha detto...

Nou, anche io sono contenta di essere ritornata qui con voi, mi mancavate.
La mia è stata una lontananza forzata.
Ma ora sto qui:-)) Ciao!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...