lunedì 25 agosto 2014

Emozionante


Angeli senza ali che vivono in mezzo a noi. Li tocchiamo, li vediamo e parliamo con loro.  Questo bambino è un miracolo d'amore.




 

10 commenti:

  1. Con il tablet non riesco a vedere il video ahimè ma immagino che il suo contenuto sia splendido...
    PS ho visto la foto dei tuoi nipotini, sei nonna anche tu di tre bimbi come me...Un'altra emozione
    Baciobacio cara ♥♥♥

    RispondiElimina
  2. Si cara Rosy, l'era moderna fa anche questo!!!
    la chirurgia e medicina anno fatto passi da gigante.
    Ciao e buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. sì, sono un vero miracolo che tocca il cuore :)

    RispondiElimina
  4. Il miracolo della VITA!Emoziona e stupisce sempre,e dobbiamo dire grazi anche alla Ricerca ed alla capacità di tanti bravissimi medici che permettono veri miracoli.
    Sempre attenta e sensibile,cara Rosy.Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. uno dei miracoli positivi dell'era tecnologica, il miracolo della vita tecnologico o naturale riempie sempre il cuore di gioia
    ciao Rosy buona serata

    RispondiElimina
  6. Bello e commovente!
    Mia mamma ci raccontò di una bambina nata di cinque mesi quando lei era in ospedale per partorire mia sorella Albaserena (all'epoca non c'era la tecnologia medica e non ci si faceva illusioni): l'avevano avvolta con del cotone e lasciata su un tavolaccio. L'indomani mattina la suora la portò alla madre dicendo: "tientela, tua figlia non vuole morire".
    A distanza di anni una donna riconobbe mia madre "Non siete la mamma di Albaserena?" era la zia di quella bambina che nel frattempo era diventata "la gioia della loro casa".
    A volte la vita è più forte di ogni pronostico!
    Un saluto e un abbraccio cara Rosy

    RispondiElimina
  7. Molto commovente. Per fortuna che la medicina fa di tutto per la sopravvivenza. Io ho un'amica che è nata di sette mesi e pesava 600 gr.
    Ora è un donnone :-)
    Bello aver visto il video, che tenerezza!

    Un abbraccio
    Nou

    RispondiElimina
  8. Commovente, emozionante e tenero, ti viene la voglia di abbracciare lo schermo.
    Un grazie di cuore Rosy.
    Un abbraccione,
    aldo.

    RispondiElimina
  9. Un miracolo che entra nel profondo del cuore.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...