mercoledì 27 novembre 2013

Importante riconoscimento per l’oncologo Cesare Gridelli.

Tumore al polmone: il miglior medico per il trattamento è al “Moscati” di Avellino

Il professor Cesare Gridelli, oncologo dell’ospedale “Moscati” di Avellino, è il miglior medico per il trattamento del tumore al polmone. A sostenerlo è un’indagine dell’associazione californiana “Expertscape”, che ogni anno si impegna a informare i pazienti sui migliori specialisti e le migliori strutture dove farsi curare. In occasione del mese dedicato alla prevenzione del tumore al polmone, l’associazione statunitense ha condotto quest’indagine prendendo in esame alcuni parametri: numero ricerche e le pubblicazioni effettuate dai candidati negli ultimi 10 anni, assegnando punteggi in base all'importanza delle riviste scientifiche, le citazioni avute dalle pubblicazioni, le linee guida e altri parametri.

LA CLASSIFICA – Il primo posto è appannaggio di Gridelli, seguito da Frances Sheperd del Margareth Hospital di Toronto e da Mark Socinsky dell’Università di Pittsbrugh. Per quanto riguarda, invece, le strutture di eccellenza, al primo posto troviamo l’Md Anderson di Houston, il Memorial Sloan Kettering di New York e l’Nih di Bethesda. “Sono davvero orgoglioso – commenta Gridelli – è una testimonianza di come anche nel bistrattato Sud Italia si può costruire qualcosa”.
Notizia presa da qui..

Complimenti Professore! 

Bellissima notizia, ogni tanto ci vuole.

1 commento:

Tomaso ha detto...

Cara Rosy, questo tuo post è un piccolo raggio di luce che per tutti è una grande speranza.
Complimenti al bravo dottore.
Tomaso

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...