domenica 15 luglio 2012

Ritornare bambini si puo' e si deve


Arrivati ad una certa età i compagni di viaggio più preziosi sono i bambini.
I due estremi del cammino della vita si uniscono e  da questo meraviglioso incontro si fondono avvenire e passato.

 Questa immagine mi ha colpito ma ancor di più il sorriso beato del nonno e quello gioioso della nipotina.
Ci sono cose che è difficile da spiegare, per capirle,  vanno vissute.

I nipotini ci regalano  i giochi spensierati di bambini, delle altalene spinte verso il cielo e i giorni divertenti che per anni abbiamo messo a tacere.

 Come  i raggi di sole che passando fra i rami  colorano le foglie e dipingono scenari, questa immagine arriva al cuore,  colorando e ridando l'antica gioia di  ritornare un po' bambini.

Buona domenica!

8 commenti:

il monticiano ha detto...

Già fatto, sono tornato bambino tanto tempo fa.
Un abbraccione,
aldo.

gattonero ha detto...

Anch'io, ma, nonostante tutto, mi piace invecchiare.
Ciao a te.

strega bugiarda ha detto...

Anche io sono contenta del mio durare e negli anni e con gli anni; si persegue semplicità e leggerezza.... mio figlia mi dice sempre "mami, quando crescerai?"
un sorriso

rosy ha detto...

Gatto nero anche a me piace invecchiare, l'importante è avere la saggezza e questa ci regala anche la parte più bella saper invecchiare e gioire non è cosa per le piccole anime.
Buongiorno!

rosy ha detto...

Cara Streghetta, gli anni regalano non solo saggezza ma con lei ci viene dato in dono anche la semplicità e la leggerezza..di a tua figlia che sei cresciuta, che hai raggiunto l'età dove si capisce di più e si prende la vita con più filosofia e ottimismo e con un sorriso in più
Buongiorno!

Tomaso ha detto...

Eccomi cara Rosy ci sono nuovamente e spero di rimanere a lungo tra di voi: Molto bello il tuo post, tutti i nonni si sentono bambini quando giocano con i loro nipotini.
Ciao e buon pomeriggio cara amica.
Tomaso

Vania ha detto...

Ciao Rosy cara, è tenerissima la foto... la freschezza e l'innocenza della nipotina, con la saggezza, ma anche la fragilità del nonno che lo accomuna alla fanciullezza. Bambini ed anziani.... Così lontani ma cosi vicini.... molto bello e toccante. Rosy bella sono a Roma solo per 2 giorni, domani sarò di nuovo di partenza e come previsto tornerò ad ottobre. Ne ho approfittato subito per venire a salutarti. Ti abbraccio con sorrisi e baci affettuosi.

rosy ha detto...

Bentornato Tomaso verrò a farti visita ma già sono venuta ma ritornerò.
Ciao e mi raccomando fa attenzione ciao un abbraccio.

Vania che gioia trovarti qui e leggere le tue parole ti facevo fuori ma a quando leggo riparti di nuovo e fai bene..Divertiti e buona estate! Bacione ciao.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...