lunedì 18 giugno 2012

I bambini insegnano

Che bella questa notizia, leggendola si è rafforzata quello che penso di Internet. Siamo solo agli inizi e  sono certa  che le nuove generazioni sapranno  usare questa importante scoperta , una scoperta che non ha frontiere da cui possono nascere queste belle iniziative, ma bisognerebbe educare anche noi stessi ad aver fiducia del nostro simile. Solo attraverso la fiducia possono nascere imprese cosi belle e umane.




RACCOGLIE 100MILA EURO CON UN BLOG: BIMBA DI 9 ANNI LI



Lunedì 18 Giugno 2012 - 18:13
LONDRA - Una mensa scolastica verà costruita in Malawi grazie ai fondi raccolti da una bambina scozzese il cui blog con le foto di quello che mangiava a scuola ha avuto un successo globale su internet. Ma Hollywood e Michelle Obama resteranno probabilmente delusi: Martha Payne, nove anni, non prenderà parte a nessuna «rivoluzione alimentare» negli Usa come loro avrebbero sperato e farà di tutto per restare una bambina normale. Never Seconds, questo il nome del blog, aveva attratto le lodi di chef televisivi e celebrità, ma quando su un giornale locale erano uscite critiche alle cuoche della scuola, con un giornalista che ne aveva chiesto il licenziamento, la provincia di Argyll and Bute aveva deciso di vietare a Martha di fotografare quello che mangiava e di obbligarla a chiudere il sito. Ma dopo una valanga di proteste dal popolo di internet, l'autorità locale ha fatto marcia indietro e Martha oggi è tornata a scuola con la macchina fotografica
Continua a leggere...

22 commenti:

  1. Bisogna stare hai tempi cara Rosy, sperando che rimanga sempre solo pulito nell'anima di tutti.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Tomaso ma stai in ospedale?
    Come stai? hai ragione bisogna restare puliti
    Ti abbraccio e mi raccomando torna presto

    Ho visto il tuo ultimo post e la favolosa grigliata ma non ho lasciato il commento ma lo farò
    Ciao

    RispondiElimina
  3. Ciao Rosy,é bella la storia di questa bambina scozzese. I bambini sono bravi, intelligenti con grande cuore. Sí, ci insegnano talvolta le cose piú importanti!
    Baci e buona sera cara amica

    RispondiElimina
  4. Si, cara Caterina, questa storia mi ha lasciato sorpresa e ha dato tanta fiducia al mio cuore.
    Questa cosa se l'avesse fatta una bambina italiana non lo se avesse avuto lo stesso risultato.
    Questa bambina di solo nove anni è riuscita con la sua ingenuità a portare avanti una cosa tanto bella, bellissima e voglio sperare che continui..allora è vero..non è l'arma che fa l'uomo ma è l'uomo che fa l'arma e i blog spero tanto che con gli anni diventino espressione di vera umanità.
    Un arcobaleno che abbraccio tutto il globo.
    Un bacione a te Caterina e a presto a vederci di persona, come te non vedo i'ora di abbracciare te e tuo marito e naturalmente di riabbracciare gabry, zicin e suo marito.
    Ciao e contiamo i giorni:))

    RispondiElimina
  5. Bella la genuinità e semplicità dei bambini, dovremmo solo imparare da loro, ma invece non facciamo altro che condizionarli con le nostre idee sempre più contorte.

    Cara Rosy, fa un caldo micidiale, che ammoscia ogni cosa anche l'umore e le idee... ahahah!!!

    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  6. Cara, queste notizie riempiono il cuore, per fortuna che c'è internet, un mezzo veloce di aiuto ed amicizia tra i popoli nel mondo:-) Baci e buona giornata.

    RispondiElimina
  7. Ciao Rosy cara, è bellissimo quello che è riuscita a fare questa bimba, in fondo ha usato il suo cuore, l'ingenuità e la purezza dei suoi sentimenti, cose alla portata di tutti, non costano nulla ma possono muovere le montagne... Spero che sia solo l'inizio di un prossimo futuro. Grazie delle belle parole che hai lasciato sul mio post. Un bacio grande ai tuoi nipotini, ma quanti anni hanno? Un abbraccio super-affettuoso.
    A presto.

    RispondiElimina
  8. Ciao Rosy, stamattina mi "ha visitato" un uccellino entrato in camera essendo le finestre tutte spalancate.
    Baci e buona serata serena

    RispondiElimina
  9. A volte sono i bambini a dare a noi adulti l'esempio di come occorre comportarsi per essere d'aiuto e solidali con il prossimo.
    E questa bambina scozzese di soli 9 anni ne è la prova.
    Un abbraccione,
    aldo.

    RispondiElimina
  10. Sì, i bambini insegnano, ma se hanno dietro una famiglia che li educa al rispetto e all'amore verso gli altri!

    RispondiElimina
  11. Un bacio caloroso!!:-) Un thè freddo all'albicocca?

    RispondiElimina
  12. Daccordo con Lella.

    Tutti a Caserta :-) mi piacerebbe di nuovo parlare di donne e motori con la tua dolce metà :-)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  13. Ciao cara, ti auguro un bel giorno.

    RispondiElimina
  14. Buon giorno Rosy .
    Nonostante il gran caldo stanotte ho dormito( poi ti spiego il motivo)
    Ora preparo il pranzo e corro da te x il solito caffè .
    Un bacione Lina

    RispondiElimina
  15. Hai ragione, Rosaria. I bambini insegnano spesso agli adulti. Martha è una normalissima ed intelligente bambina di 9 anni. Ho letto alcuni suoi post e i relativi commenti.

    I bambini hanno dentro di sé,normalmente, il senso della giustizia e sono generosi. Martha ha saputo anche resistere, insieme ai suoi genitori, alle lusinghe della popolarità che le è stata offerta, scegliendo di rimanere una normalissima bambina di 9 anni.

    Brava Martha!

    Un abbraccio a te.

    RispondiElimina
  16. Cara Annarita, questa bambina mi ha catturata, nove anni di intelligenza e di sensibilità, naturalmente i genitori hanno fatto la loro parte, ma non sempre è cosi.

    Ci sono persone che sono come la colapasta hai voglia di mettere che scende tutto giù.
    Come sempre questo lo diceva la mia amata e saggia cognata Olga.


    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  17. Lina, mi fa piacere che hai dormito
    Ti aspetto per il solito caffè
    Bacione a te. ciao

    RispondiElimina
  18. Riri al tuo buongiorno rispondo buona serata!
    Oggi ha fatto meno caldo di ieri.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  19. Nicola, donne e morori gioie e doliri:-))
    Prendi l'aereo e fai un salto con la tua dolce metà
    Se pp fa, sepo fa!
    Bacione ciao

    RispondiElimina
  20. Cara Lella i genitori sono fondamentali, ma non è raro trovare persone che nascono con indole buona e meno male.
    Ciao e un caro saluto

    RispondiElimina
  21. Alduccio, i bambini li dovremmo stare ad ad ascoltarli di più
    Il loro cuore ancora non è inquinato dal mondo e dalle sue regole.

    Bacione

    RispondiElimina
  22. Ciao Caterina, un uccellino sulla tenda nuova, buon segno
    ti porterà fortuna!
    Un bacione ciao a presto!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...