giovedì 21 giugno 2012

Che tormento e che squallore

Ieri attraverso la mia nipotina ho scoperto queste due canzoni che son diventate i tormentoni del momento.
Chiudiamo un occhio sul   pulcino pio ma questo ragazzo che canta a me mi piace la nutella è davvero spoitizzante e diseducativo, per me, non so per voi. Pare che il testo lo abbiano scritto i genitori del bambino, speriamo che l'abbiano fatto solo per far capire al bambino che certi cibi gli fanno male  visto che Lucio è obeso e diabetico.



il Piccolo Lucio, la nuova star del web!

13 commenti:

  1. Sono d'accordo con te cara Rosy, credo che sai incominci a esagerare con questi video, in fondo i bambini non imparano niente di bene, è proprio vero è una squallore.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Cosa non farebbero i genitori per dare visibilità ai figli in TV, e ora anche in rete!

    RispondiElimina
  3. No, cara Rosaria, non chiudiamo un occhio nemmeno sul pulcino Pio che alla fine del pezzo viene schiacciato da un trattore.

    Il piccolo Lucio, anche se è un bambinone simpatico, canta una canzone semplicemente squallida sia come canzone in sé che per il messaggio diseducativo che trasmette.

    Tutta l'operazione è stata ovviamente orchestrata dagli adulti che sfruttano indecentemente un bambino, loro figlio!

    Senso di nausea, Rosaria, questo è ciò che provo!

    Un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Se non v'è in questi genitori abbastanza buon senso, da accorgersi di quanto stiano sbagliando...Povero figlio come potrà affrontare la sua giovane crescita!!
    Non ci sono parole, tutto oggi è così intrapreso senza cognizione degli effetti che avrà nelle scelte o decisioni future!
    Si esagera con l'esibizione dei bambini ai vari talent show..e dilaga con ogni mezzo..Orripilante è giusto, degradante per la loro educazione...ma anche per la loro personalità futura che non potrà non esserne condizionata...ci sono famosi esempi dove il successo e la notorietà di piccoli nello spettacolo sia degenerata in gioventù problematiche e a volte distruttiva per essi!!!
    Ciao Rosy brava per aver segnalato questa moda negativa!!

    RispondiElimina
  5. Ciao Rosy,sono d'accordo con te anch'io!
    Buona notte amica e mandami l'aria piú fresca:))

    RispondiElimina
  6. Sono d'accordo con te ,io aggiungerei anche : disgustoso !

    RispondiElimina
  7. Oggi, per mania di far apparire i loro figli a tutti i costi in TV o sul web, i genitori sono capaci di tutto ... calpestando tutti i valori e l'educazione ... noin aggiungo altro.


    Un abbraccio Rosy e sereno fine settimana sperando che le temperature si poirtino su valori più accettabili.

    RispondiElimina
  8. Farei una bella ramanzina ai genitori
    per la loro incapacità a gestire la vita del loro figliolo che pobabilmente non avrà nessuna colpa.
    Un abbraccione,
    aldo.

    RispondiElimina
  9. Cara Rosy
    Cosa che non si farebbe per essere genitori di figli famosi. ..a qualsiasi prezzo!! Che poi lo pagano sempre lori , i ragazzi una volta grandi .
    Ciao e buon pomeriggio .Lina

    RispondiElimina
  10. Senza parole!!
    Un abbraccio e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  11. ciao Rosy: in fondo in fondo io credo che ognuno ha ciò che si merita. Viviamo in quest'epoca dominata dai media, vero. Ma non è automatico che tutti i ragazzi siano soggiogati dal consumismo o dalla smania di apparire. Ne conosco veramente tanti che non ci cascano. Il guaio è che non ci si può scegliere i propri genitori per cui se sono questi a loro volta vittime di falsi miti, la faccenda si complica. Ma in ogni caso poi la responsabilità di ognuno è strettamente personale.
    Ciao cara, sei sempre molto stimolante
    Nina

    RispondiElimina
  12. Ciao Rosy, eri con me nella mia piscina:)) Qui ora é fine del caldo insopportabile per fortuna. Sono solo 28-30 gradi. Ti penso e ti bacio

    RispondiElimina
  13. Care amiche e amici miei,
    stiamo vivendo un brutto momento, non lo so mio marito dice che è stato sempre cosi, solo che adesso un po' di più.
    Tomaso, ti abbraccio e hai ragione.

    Come hai ragione tu Lella i genitori per i figli farebbero di tutto..ma quel tutto che è giusto per una sana crescita dei loro bambini e invece ci sono quelli che non pensano a questo e mi chiedo se davvero li amano?

    Cara Annarita il pulcino pio hai ragione il messaggio che arriva non è bello, ma quello di Lucio mi ha colpito di più, dico la verità, il bambino deve essere curato bene.
    Squallore, nausea e rabbia per questi genitori.
    Ti abbraccio.

    Bruna, segnalare queste cose è un dovere di tutti visto che mezzo mondo sta al pc può darsi che questi genitori se leggono si convincono di aver sbagliato, lo spero!
    Ciao, ti abbraccio.

    Caterina, quanta superficialità esiste nel mondo e molte volte tanta superficialità è dannosa specie quando si usano i bambini. Un abbraccio ciao


    Ivana dici bene solo disgusto ma questo bambino mi fa tanta tenerezza.
    Ciao.


    Gabry, dici bene la mania di apparire fa commettere molto spesso questi scempi.
    Un abbraccio ciao

    Alduccio, una ramanzina come sei delicato, io farei loro un mazziatone e li costringerei a mangiare una pasticceria intera.
    Bacio.

    Ciao Lina, oggi anche l'amore per i figli pare che sia diverso, non saprei dire di più
    Un bacione e vieni a prenderti le prugne.


    Riri, allora silenzio! ma nel tuo pensiero so cosa hai pensato.
    Un bacione.

    Nina cara e meno male che non tutti sono attratti dal successo a qualunque costo.
    Ma qui si tratta di genitori che sfruttano un bambino..alla fine del video il bambino sprona altri bambini come lui a fare come lui e qui hanno sbagliato gli adulti.
    Speriamo e auguriamo a questo bambino di perdere i dieci kili in più.
    Ti abbraccio ciao.

    Caterina, qui il caldo ci sta arrostendo.
    Speriamo che l'Italia ti accolga con il fresco, altrimenti porta un po' di fresco tu chiuso in una bottiglina.
    Un bacione

    Buona domenica a tutti e un abbraccio in più non fa niente se fa caldo.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...