venerdì 25 novembre 2011

Ha ancora senso aprire un blog nell'era dei Social network

Domanda che mi sono posta alla chiusura di Splinder. Forse la colpa e un tantino anche nostra che corriamo verso questi nuovi mezzi di comunicazioni che  forse spodestano i blog.

Personalmente sono iscritta a Facebook e a Google+ ma nessuno dei due mi piace.
Sono cosi sbrigativi e le parole passano come un fulmine.
Amo il blog, dove con calma scrivo le mie cose e sono qui sempre con me Il  mio diario online e ritorno sui post scritti quanto voglio, con calma li rileggo e rileggo anche i commenti.

L'anno scorso mi è arrivata una mail dove una ragazza mi chiedeva se ero la stessa persona che curava il blog di soloimmagini al mio si mi ha chiesto da dove prendevo  le notizie  le ho risposto dal libro D'Arte. La ragazza doveva fare l'esame di stato...se ha preso notizie dal mio blog non lo so.


Mi dispiace della chiusura di splinder, dove persone hanno scritto per anni e ora devono traslocare e non possiamo dire nulla. Anche blogspot vive di pubblicità  ma  fino a quanto la cosa va bene a loro  andiamo bene anche noi, non ci resta che dire
Vita lunga a blogspot! E tutta la nostra solidarietà per i  i bloggers splinderini.



Ma sempre su facebook mi arrivò un altro messaggio che posto.




(nessun oggetto) "
Salve, penso che sei la stessa persona,una bellissima persona!...che qualche tempo fa avevo per caso scovato in un blog. Si chiamava: in punta di piedi, il blog, e mi hai tenuto compagnia per un bel pò con le tue esperienze passate e presenti! Sono felice di averti ritrovata! Ma il blog non ce l'hai più? Mi hai dato tanti bei consigli con i tuoi articoli e tante riflessioni da fare, ti ringrazio. Io sono della provincia di Salerno e se non sbaglio tu devi essere di Caserta. Un abbraccio" Per rispondere a questo messaggio, segui il link in basso: http://www.facebook.com/n/?inbox%2Freadmessage.php&t=1058205111075&mid=16a8786G601795acGc89f3cG0

Maria Rosaria Di Lella Ciao Maria, senza volerlo ho cancellato il tuo messaggio, scusami tanto. Sono io in punta di piedi.Dovetti cancellare il vecchio blog, per colpa di un virus. Ti mando il link del nuovo che sto ricostruendo piano, piano, spero che lo leggerai e mi fa piacere che "in punta di piedi" ti ha tenuta compagnia. Sono di Caserta. Ti abbraccio e scusa per il messaggio cancellato...ma senza volerlo. http://rosy-blogprove.blogspot.com/... 



Maria Guadagnino Maria Guadagnino che piacere che mi hai risposto, Maria Rosaria! Ho già dato un'occhiata al tuo nuovo blog, anche se ancora sono affezionata a quello di prima, almeno per ora...Bravissima!!! In questa foto mio marito ed io stiamo a Lima in Perù. L'anno scorso mio figlio ha sposato una ragazza di Lima; ora abitano in provincia di Rieti, ma per il viaggio di nozze sono andati in Perù ed hanno portato anche noi due. Io, mammeta e tu, insomma... Ma è stata un'esperienza indimenticabile!!! Lun alle 23.33

Per distrazione cancellai da fb il primo messaggio di Maria. Fb non mi piace tanto e non so neanche come si usa....
Ma devo dire che fu bello trovare nella mia posta questa email, ancor di più questo mi conferma che il blog è importante e non si sa mai chi lo legge e quanto possa aiutare una persona...Maria non mi aveva mai lasciato nessun commento, ma mi leggeva e chissà quante persone ci leggono per questo dobbiamo fare attenzione a quello che scriviamo, una nostra parola a nostra insaputa può regalare un sorriso, una riflessione e tenere compagnia e può forse dare un verso diverso anche alla nostra giornata Il post una volta aggiornato non è più personale, diventa di tutti. FB


Qui 

11 commenti:

gturs ha detto...

Certo che ha senso. L'hai detto anche tu i vari fb sono troppo sbrigativi e le parole volano via mentre sui nostri blog restano a commentare notizie e curiosità. Considero il mio blog come un serbatoio di notizie, storia, natura e a volta futilità che a qualcuno potrebbero servire. Anch'io non amo fb e g+ e da quando li uso per divulgare le notizie del blog trovo di aver perso molti commenti sostituiti da uno sterile mi piace...quanto si potrebbe scrivere su questo argomento cara Rosy...Ti lascio con un arrisentirci o magari arrivederci su skaipe;))
Roberta

rosy ha detto...

Roberta, quel sterile mi piace lo odio non ci sarebbe nulla di male a spuntare questa casella ma se fosse accompagnato da un piccolo commento il che darebbe la soddisfazione di sapere che quello che è stato scritto è stato letto.Commento di approvazione e di disapprovazione ma l'importante e non passare tra un fiume di parole scritte che vanno al vento..poi ho la vaga impressione che questi nuovi modi di comunicazioni virtuale sono cosi impersonali.
Scrivere un commento su un blog è diverso lo si legge e si lascia la propria traccia e questo da un senso diverso io sono per il blog
I blog in tanti anni hanno messo su una vera libreria eterogenea ma proprio per queste diversità è possibile trovare di tutto.
Questo tutto dovrebbe essere cautelato. Prendi il tuo blog quelli di Annarita e tanti altri che non conosco ma so che ci sono dove ogni post è un sapere, dove ogni post parla di cose importanti e prendi quello tipo come il mio che raccontano una vita.
Credo cara Roberta che tutto questo materiale dovrebbe essere più curato e stimato dalle stesse piattaforme che prima di chiudere dovrebbero personalmente guidare gli scritti verso altre piattaforme...è vero che danno tutto gratis ma il loro ci guadagnano noi li abbiamo fatti guadagnare, un minimo di rispetto sta gente dovrebbe averlo.

Lunga vita a blogspot osenò ci compriamo un server e un spazio e ci gestiamo da soli...mali estremi rimedi estremi
Questa è una battuta..ma chisà se nel futuro non si possa avverare in fondo Come non lo so

Certo che ci sentiamo e ci vediamo su skype
Ciao

Tomaso ha detto...

Ciao Rosy è solo un saluto ci sono problemi che spero che possa risolvere.
Tomaso

rosy ha detto...

Tomaso, hai problemi al blog? vengo a vedere ciao.

Costantino ha detto...

Vorrei spezzare una lancia a favore del mondo dei blog!
Un saluto,Costantino.

riri ha detto...

Mi trovi daccordo cara Rosellina, ne abbiamo parlato, da fb mi sono eliminata da tempo, su google+ ogni tanto vado a vedere alcuni amici a cui tengo, ma adoro il blog, che per me è un pò di tutto, da diario a spazio per esprimersi in piena libertà, sia con cose interessanti che con piccoli accenni ad un caffè in compagnia:-) Un bacio e buon fine settimana evviva i blog!!

il monticiano ha detto...

Rosy? E' un ordine: non mollare mai il blog, abbandona pure gli altri siti e magari anche il mio blog, ma tu devi rimanere.
Fussi cha fussi diventata un'istituzione?

Caterina ha detto...

Ciao cara, anch'io preferisco il blog che é la mia "opera" che mi piace coccolare. Ed é anche come il mio giardino che ogni tanto mi serve solo a riposare:))
Sono anche su facebook che é un altra cosa. Ci sono tanti amici , conoscenti ed alunni. Mi sembra peró troppo movimentato e piú superficiale.
Un caro saluto, baci e complimenti per le tue novitá!

riri ha detto...

Ciao ciao bambina:-)

nina ha detto...

ciao Rosy,
sono anch'io su face book ma non riesco a frequentarlo più di tanto: mi pare che tutto sia molto superficiale e scrivendo non si abbia chiaro chi siano gli interlocutori. Questa è la mia sensazione che mi fa preferire la frequentazione dei blog, dove si può andare un po' più dentro alle cose ed esprimersi con più calma.
Però devo ammettere che fb è potente per allacciare e riallacciare legami:
l'anno scorso un ragazzo israeliano mi ha inviato un video in cui aveva ripreso mio figlio che una decina d'anni fa era in Israele e suonava e cantava per strada. La canzone era bellissima, M. più paffuto e l'emozione impagabile!
Un abbraccio
Nina

Caterina ha detto...

Ciao dolce amica, un caro saluto e baci di questa nuova settimana. Come stai? cosa fai?

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...