sabato 9 aprile 2011

Il Non Ti Scordar Di Me



Questo piccolo e silenzioso fiorellino mi fa impazzire. Lo scoprì da piccola, giocando nel giardino del collegio,  lo vidi e lo raccolsi. La suora mi disse che era -Il non ti scordar di me-  d'allora non mi sono più scordata di lui. Quando cammino per i prati lo cerco sempre. Un fiorellino  piccolo  e tenero che passa tante volte inosservato a me mai  e così gli  dedicai anche una piccola poesia ma tanto tempo fa. Non ricordo neppure la data ma so che ero ancora una ragazza alle prese con i primi versi. Questi versi sembra strano ma sono i miei preferiti, sempre attuali...Li scrissi di getto in mezzo alla strada mentre raccoglievo il mio fiorellino.C'è stato un tempo che giravo portando con me penna e un blocco note. Con la penna mi piaceva disegnare con versi  quello che i miei occhi vedevano all'istante.


Il non Ti Scordar di me.

L'altro giorno
parlando
con un fiorellino
mi disse.
Sono disperato
guarda caso
solo io sono sbocciato.
 Con un fare
molto intelligente
mi domandò
spiegami il perchè.
A lungo ho reflettuto
un po' vergognandomi
cosi gli spiegai...
Oggi è tutto
così strano
l'uomo pensa
a far sbocciar
quattrini
e non più fiorellini.
Mentre gli parlavo
piano piano
il povero fiorellino
sempre più si piegava
e con una vocina
 triste e bassa
mi sussurrò.
Addio amica
io sono
Il non ti scordar di me.
Maria Rosaria Di Lella.

Cari amiche e amici dopo  mesi di strapazzo credo che sia l'ora di riposarmi un poco, non credete?
Mi assenterò dal blog e da voi per un breve periodo ma prometto che vi penserò e ritornerò più riposata
e temprata. Un bacione a tutti! Buon fine Settimana. E non vi scordate di me...

24 commenti:

  1. buon meritato riposo! e non ti scordar di noi...e noi faremo altrettanto!!! ciao

    RispondiElimina
  2. No che non ci scordiamo di te!

    Amo questo splendido fiorellino.

    Grazie per averlo ricordato con tanta delicatezza ed efficacia.

    Un abbraccio.
    annarita

    RispondiElimina
  3. Buon riposo cara Rosy, e come dice Gabe¨non ti scordar di noi...
    Bella la foto dei fiori.
    Ritorna più pimpante che mai,
    questo ü il mio augurio.
    Tomaso

    RispondiElimina
  4. Sicuramente "non-ci-scordiam-di-te".
    Ritemprati e torna presto.;O)

    RispondiElimina
  5. Un fiore stupendo come la tua poesia.
    C'é un canto ungherese che comincia cosí: il non ti scordar di me blú fiorisce sulla riva del lago, ho mal di cuore ....
    Buon riposo cara e tanti sorrisi:))
    Un bacione

    RispondiElimina
  6. Impossibile scordarsi di Te! Rosy, passo poco, e mi scuso per questo, ma dimenticarmi di Te mai!
    La poesia che ci hai proposto è di una dolcezza unica, proprio come Te. Un abbraccio, e ritemprati bene!
    PS. ho molto apprezzato il tuo ultimo commento da me

    RispondiElimina
  7. Non ci si scorda facilmente di una persona come te, dal nome di un fiore, che un po' mi somiglia;-)
    Un arrivederci a presto, quando vuoi, quando puoi.
    Il piccolo fiore a cui hai donato questi teneri versi è un ricordo della bellezza che ci puo' essere in qualcosa di cosi' minuscolo.
    Un bacio e buon fine settimana.
    sono su rai 3 con Ulisse:-))c'è la Grecia antica, un sogno.

    RispondiElimina
  8. ciao, carissima Rosy, rieccomi da te.
    Bello e delicato il fiore, ma più belli e teneri i tuoi versi che parlano di te.
    Come si può dimenticare una persona speciale come Te???
    Riposati e goditi questa stupenda primavera...quando tornerai mi troverai ad aspettarti a braccia aperte e con un sorriso radioso per tutto per Te.
    Un bacio ed un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Stupenda giornata...trafficando in giardino ti ho pensato ed ho sorseggiato na tazzulella e cafè insieme a te.
    Felice settimana
    Un bacio ed un sorriso

    RispondiElimina
  10. Impossibile scordarsi di te, Rosy cara!
    Riposati e noi ti aspettiamo.
    Grazie della poesia.
    Lara

    RispondiElimina
  11. Carissima Rosy , è giusto e doveroso che tu faccia una pausa, noi non ci dimenticheremo di te perchè ormai sei entrata a far parte della nostra vita , e credimi, non sei passata inosservata . In un mondo spesso così banale e superficiale i fiori più belli si riconoscono non solo per la loro bellezza ma anche per il loro inconfondibile profumo . Ti aspettero'con discrezione per non disturbare il tuo riposo .
    Un abbraccio grande !

    RispondiElimina
  12. Uè uè..quando torni? Qui sono in attesa e non solo io:-) Un abbraccio, adesso vado a spasso col pupo:-)

    RispondiElimina
  13. Tenerissima poesia. Amo questo piccolo fiore: anch'io ne sono attratta e lo scorgo sempre quando spunta..
    bene Rosy, il riposo ci vuole sempre.. tra un po' anch'io vado! Un abbraccio e ancora grazie per gli auguri.

    RispondiElimina
  14. Un bacio ed un pensiero amichevole:-)

    RispondiElimina
  15. ".... Mentre gli parlavo
    piano piano
    il povero fiorellino
    sempre più si piegava
    e con una vocina
    triste e bassa
    mi sussurrò.
    Addio amica
    io sono
    Il non ti scordar di me.
    Maria Rosaria Di Lella."

    Cara Rosaria nel giungere alla lettura di questi versi mi sono smarrito perché nella tua semplicità e innocenza giovanile hai saputo cogliere quel fiore ed emozionare in modo profondo.
    Il mio pensiero è stato portato nel passato, al ricordo e nel contempo è sopraggiunta in me una voce melodiosa di una canzone che ha commosso una generazione, quella dei miei genitori e nonni, ma anche me e te. Ed è stato tutt'uno a cercare sul web questa canzone per sentirla a viva voce.
    Hai capito che è "Non ti scordar di me" e ho scelto fra i diversi famosi cantanti che l'hanno resa celebre, quella di Beniamino Gigli. Chi più di lui poteva trasmettere il patos di questa canzone? Egli viveva nel tempo che più si legava ad essa. Ma è stato come "il povero fiorellino" che, "piano piano" "sempre più si piegava" della tua struggente poesia, perché ebbe appena il tempo di sussurrare "Addio", "io sono / Il non ti scordar di me".
    Mentre sentivo Beniamino Gigli che cantava, una lacrima mi è sgorgata copiosa nel rivivere il mio semplice e puro passato di una Caserta, la tua stessa Caserta, la tua S.Leucio del tuo collegio e la mia Sala presso la cara nonna.
    Ti dedico la canzone di Beniamino Gigli, "Non ti scordar di me", clicca qui.
    Gaetano

    RispondiElimina
  16. In attesa di notizie;-) Distinti saluti a Lei e famiglia:-))

    RispondiElimina
  17. Ciao Cara, riposati bene e raccolga la forza perché ti aspettiamo:)).
    Un bacione

    RispondiElimina
  18. Non ti scordar di me.
    Torna, sta casa apetta a te.
    Na' tazzulella e cafè.
    Quattro amiche al bar...

    Io sto un pò qua... poi me ne vado... poi torno un'altra volta... poi me ne vado e poi può darsi che tornando ti trovo... e finalmente... riprendiamo le nostre chiacchierate.
    Felice fine settimana
    Un bacio ed un sorriso

    RispondiElimina
  19. Ti sarai mica scordata di me?;-) Un abbraccio e buon fine settimana.

    RispondiElimina
  20. Ciao Rosy, sono passata per lasciarti un salutino; spero tu stia bene e che il riposo ti giovi nell'anima e nel corpo. Un abbraccio

    RispondiElimina
  21. X Gabe: ben detto meritato riposo.
    A presto.


    X Annarita: io non mi son dimenticato di te.
    Anche a te piace il non ti scordar di me?
    E questo mi rende contenta.
    Grazie Ti ho pensato tanto Annarita.
    Un bacione! A presto!



    X Tomaso: sono tornata riposata e pimpante.
    Dovrà leggervi tutti.
    Bacio e ciao.





    X Sandra: son tornata presto vero?
    La vostra mancanza si sente.


    x Caterina:
    Un fiore stupendo come la tua poesia.
    C'é un canto ungherese che comincia cosí:
    il non ti scordar di me blú fiorisce sulla riva del lago, ho mal di cuore ....
    Che bello questo canto cara Caterina.
    Imparo sempre qualcosa del tuo paese da te.
    Un bacione e sorrisi a te ciao
    A presto.


    X Angelo azzurro: non ti devi scusare angelo di nulla.
    A me fa piacere leggere i commenti vostri ma non sempre è possibile
    oltre al virtuale c'è anche la vita reale che ci tiene impegnati.
    Anche a me succede di assentarmi, succede a tutti, ma l'importante e sapre che ci siamo,
    Un bacione e grazie per le tue parole.



    X riri: abbiamo lo stesso nome di un fiore tutte e due.La rosa.
    Ma il non ti scordar di me cosi piccolino cosi bellino e timido
    fa tanta tenerezza.
    Ci sono persone che non si scordano ed è vero...
    Tra cui ci sei tu con tutte le care amiche e amici
    che ho avuto la fortuna di incontrare qui sopra.
    Un bacione.



    X zicin: anche io ti ho pensato spesso, a te e a tutti quanti
    riprenderemo le nostre chiaccherate e il nostro caffè,
    al caffè non si dice mai di no.
    Un bacio e sorrisi a te.



    X Lara: sono ritornata e sono tutta vostra
    Ora avrò un sacco di post da leggere.
    Bacione Lara sappi che ti ho pensata.


    X Paola: tu dici che non sono passata inosservata e questo
    mi fa contenta ma tu sei troppo buona con me
    e le tue parole sono così calde e affettuose, sono commossa.
    Ma anche tu sei una persona bellissima! Un bacione Grazie

    RispondiElimina
  22. X Nicolanondoc: We we son tornata Nicola
    er pupo come sta? Bacione ciao!


    X Paola: Un bacione Paola sei sempre cosi affettuosa.


    X riri: Bacione e saluti a te :-)


    x Gaetano: Carissimo gaetano tu mi commuovi sempre.
    I tuoi commenti vanno alla radice ed è bellissimo!
    La nostra Caserta, la canzone dei nostri genitori, dei nonni
    Senti molta nostalgia di Sala di Caserta di San Leucio
    Questi sono giorni che il cuore si mette in festa
    per accogliere i Ricordi...
    Grazie della canzone che mi hai dedicata.
    Ti abbraccio amico caro ci siamo conosciuti in rete
    anche tu sei un bel regalo di Internet.
    Bacione.





    X zicin: Non mi son scordata di nessuno
    ne tanto meno di te cara cizin
    Ora vedrai che mi troverai
    Bacioni e sorrisi a te




    X riri: scordarmi di te?
    Ma cosa dici Mai:)

    X Paola: Grazie Paola tutto a posto
    son qui ben riposata. Bacione ciao


    X Paola: Bacione a te Paola
    A presto!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...