mercoledì 16 febbraio 2011

Ci sono certi giorni...

che ti verrebbe la voglia di scassare tutto e strillare a questo vita e a questo mondo
ma che cazzo di bello hai?
Siamo noi che facciamo di te un pianeta vivo  e armonioso,
sempre noi dedichiamo poesie ai tuoi fiori, al tuo cielo, alle tue montagne, agli alberi, alla vita.
 Siamo il tuo canto,  la tua linfa, ma tu vai per la tua strada e,   se il sole brilla,
e  perchè deve brillare,  ma nel momento che si spegnerà, certamente, non penserà a noi.
Tu, hai il tuo ciclo e noi il nostro,  lo vediamo dalle eruzioni, dai terremoti, dalle alluvioni
che senza nessuna pietà ci colpiscono.
La tua fredda legge, non è uguale alla nostra,  la natura non ha bisogno dell'uomo, diceva bene Socrate all'amico, che lo invitava ad andare ad ammirare la bellezza della campagna, rispondeva:Ti ringrazio dell'invito, ma la natura sa ben difendersi,  io resto in città, accanto all'uomo, che ha molto più bisogno di me.     Insomma, le parole esatte di Socrate non le ricordo, le lessi tanto tempo fa,  ma il concetto era questo. E come sempre non sbagliava.



E sono queste le giornate che anche io ti  diserto,  e mi tuffo nel mio mondo dove il mio pensiero si estende  all'infinito.

In questi momenti
il respiro del cielo
abbraccia il mio
e sono grande come lui.
Silenzio
 tra le nuvole e oltre.
La pace non appartiene
a questo mondo.
 Ora lo so!
Terra mia, come sei piccola
e io sono  più grande di te,
quando il mio respiro
si unisce a quello del cielo
  e si espande
verso quell'oltre
dove trovo la mia stella,
che da sempre brilla
e per sempre brillerà.

Rosaria.

12 commenti:

  1. Posso rispondere cara Rosy, in poche parole per rendere la vita una cosa bella! Viviamola come viene e diciamo forte! LA VITA È BELLA...
    Buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Caro Tomaso,che dirti?
    Oggi non ho parole.
    Bacio ciao

    RispondiElimina
  3. sarebbe bello respirare col cielo, sentirsi "grandi" come lui, infiniti, eterni, in pace. Capitano queste giornate. Bisogna aspettare che passino. Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  4. CARa ROSARIA .
    Quello che so che la vita
    non è un film...non semprele cose che vogliamo si concludono nei migliori dei modi e con il lieto fine..la vita e piena di rose con
    tante spine...sta a noi stare attenti a non pungerci E come capiresti che'è tutto rosa e fiori senza confrontare con le ituazioni diverse?
    Perché sono nel confronto si impara a distinguere tra rosa e
    nero, gioia e dolore, felicità e sofferenza...
    Senza quel confronto la nostra vita tutta rosa e fiori comunque non ci darebbe la felicità! E poi,
    le sofferenze sono quelli che ci insegnano d' amare, che ci fanno crescere e diventare sempre più forti.
    (Tu sai che parlo per me le soffereze mi hanno fatto crescere ed apprezzare le piccole cose )Sono stati proprio quei momenti a farmi aprire gli occhi e a dare
    quel senso e quel giusto valore alle cose belle che ho e a far si che queste mi possano dare il massimo in termini profondi. Ciao.


    (Ora metto a posto la cucina e vengo da te!!!! Un bacio tua cognata Lina )

    RispondiElimina
  5. Per Turista dimestiere:
    Già! momenti che devono passare, dici bene.
    Momenti che guai se non ci fossero, grazie a loro emergiamo più forti e forse con qualche conoscenza in più su di noi.
    Ricambio l'abbraccio

    RispondiElimina
  6. Cara Rosy,
    concordo con te.
    I ritmi della natura sono scanditi indipendentemente da noi...
    La natura ha le sue leggi...alcune moltre crudeli... penso al pesce grande che mangia il più piccolo... ha i suoi cicli... maree, fasi lunari...ecc... e questo al di là di noi.
    Siamo noi a vederci il bello e a trarre profitto... noi siamo una goccia nel creato e ci agitiamo in un bicchier d'acqua, ma nonostante tutto non vivo il pessimismo cosmico perchè cerco di adeguarmi e di non andare contro corrente.
    Bellissimi i tuoi versi.
    Un bacio


    Oggi giornata no anche per me

    RispondiElimina
  7. E vuol dire che c'è bisogno anche delle giornate no...
    appunto, non possiamo far molto, se non imparare anche da quei no.
    La natura è grande, ma anche noi siamo parte della natura, quindi siamo grandi anche noi. Solo questo so.
    E anche il mio abbraccio per te è grande grande, Amica mia.

    RispondiElimina
  8. Cara Lina, la vita è una cosa molto seria e tutti lo sappiamo bene.
    Ma ci sono momenti che si va giù,un po' come dire che anche il nostro animo subisce la bassa marea dove i sentimenti anche i più nobili hanno bisogno di ritirarsi, ma solo per riconciliarsi con il mondo.
    L'alta marea ritornerà e porterà con se i vecchi e nuovi sentimenti
    Guai se l'uomo non avesse momenti cosi, sarebbe una statua ferma, bloccata.

    Le sofferenze cara Lina, ci insegnano tante cose ma non sempre la sofferenza ha ritmi uguali per tutti.

    La rosa, ha la sua spina, ma se ci fai caso, il bel fiore dopo un po' muore e la spina resta sempre li...

    Parlando di te Lina cara, non posso che apprezzare il tuo cammino di vita le tue parole e il tuo modo di essere.

    Ti aspetto a tra poco.

    RispondiElimina
  9. Per cizin: siamo noi a volerci vedere il bello, dici bene.
    Cara Amica le giornate No sono le più ricche, le più vere, ci mettono in contatto con noi stessi e quando arriverà la giornata Si saremo un po' più ricche, una ricchezza tutta nostra.
    Questo vale per tutte e due visto che anche per te è la giornata No.
    Un bacio.

    RispondiElimina
  10. Follettina mia, siamo grandi anche noi
    come il mondo,hai ragione.
    Ma ancor più grande è il nostro universo interno e siamo i ricercatori di noi stessi.
    Un abbraccione grandissimo alla mia follettina

    RispondiElimina
  11. Rosellina mi trovi in sintonia con i tuoi pensieri..I momenti, le giornate negative danno anche uno stato di dolore, ma è sempre difficile attraversarlo ed ad andare oltre. In fondo ci diciamo che oltre cosa puo' esserci e restiamo fermi a pensare...Le parole a volte non servono a mitigare un attimo di cedimento, ma è attraverso questo percorso che emerge la parte migliore di noi..la piu' combattiva.

    RispondiElimina
  12. Riri la vita continua e noi voltiamo pagina e cosi voglio che questo giorno chi chiude all'insegna di nuovi pensieri.ù
    Bacio,

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...