lunedì 18 gennaio 2010

Haiti su Google





Oggi sono andata su Google per avere notizie sul terremoto di Haiti con mia grande sorpresa ho trovato che  il blog Scientificando si è posizionato al quarto posto, dopo la CNN e YouTube  su  
25.700.000  di post, nella prima pagina di ricerca su Google con Haiti Hearthquake, l'articolo che la nostra Annarita ha scritto due giorni fa. 
 Google ha  reputato  l'articolo di Annarita tra i più attendibili nella blogosfera internazionale.

Cara Annarita, anche se la vicenda è triste, ho voluto lo stesso dare risalto al tuo Scientificando con un post
Se lo ha fatto Google, perchè non io?
Vorrei complimentarmi con te come meriti esultare per la gioia, ma   per rispetto ai morti, ti dico solo Brava e grazie, perchè attraverso il tuo Scientificando  hai dato  presenza  e voce  al dolore  di tutti gli  italiani  e dei  blogger Un bacione grande. Rosaria.


17 commenti:

  1. ciò che è successo e sta ancora succedendo ad Haiti è sconvolgente. Ma hai visto? La cosa terribile è che durante tutte le prime immagini che arrivavano, non si vedeva una sola persona in divisa di forze dell'ordine, il caos più totale, solo persone comuni, abitanti, che scavavano a mani nude. Ci avete fatto caso? Sconvolgente.
    Annarita col lavoro del suo blog è magnifica, spero che abbia sempre più visibilità. Grande Annarita, come sempre.

    RispondiElimina
  2. Annarita è fantastica , tu una sua amica veramente speciale .
    Ciao carissima Rosy, buona notte e sogni d'oro.
    Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  3. Janas, hai fatto una buona riflessione brava anche tu, sei sempre cosi attenta.
    Annarita, con i suoi blog è veramente magnifica, come dici tu,e insieme a te le auguriamo ai suoi blog un ricco cammino.
    Un bacione e buona giornata alla follettina più simpatica e magica.

    RispondiElimina
  4. Cara Paola, Annarita,è una persona che brilla in tutto quello che fa.
    Mi fa piacere questo riconoscimento di google per la nostra amica.
    Son sicura che questo fa piacere a tutti i suoi amici che la seguono.
    Grazie Paola della tua presenza, che dimostra che anche tu sei un'amica speciale di Annarita, come Janas.
    Paola ti auguro una buona giornata.
    Un bacio, ciao!

    RispondiElimina
  5. Ciao sono Edoardo, complimenti per il blog, mi piacerebbe uno scambio link con te. Fammi sapere (magari con un commento sul blog), a presto
    Galli-Gentili Official Blog

    RispondiElimina
  6. Ciao cara Rosy questa si che è una bella notizia, qui da te trovo sempre tutto, cosi mi tengo informato di quanto avviene, sia nel bene, che nel male, un abbraccio infinito, Tomaso

    RispondiElimina
  7. Si, Annarita è veramente in gamba ed è bello il tuo gesto nel renderle omaggio. Brava Rosy!

    RispondiElimina
  8. Rosaria, quel post è stato pensato per versare una piccola goccia nell'oceano della solidarietà, quindi mi fa piacere che abbia visibilità.

    Ringrazio i tuoi sensibili lettori e amici per le espressioni di apprezzamento, e rivolgo un grazie megagalattico a te, che sei sempre così attenta alle mie cose.

    Un bacione.
    annarita

    RispondiElimina
  9. Un motore di ricerca può apparire una cosa sterile e meccanica, apparentemente potrebbe sembrare che tutto ciò che scriviamo va bene. Invece no, il motore di ricerca valorizza i contenuti ben fatti e significativi.
    Il lavoro di Annarita merita di essere recensito adeguatamente, sempre così puntuale e preciso nel fare informazione sia che si tratti di didattica che di web.

    Brava anche tu rosy nel valorizzare e condividere con noi!

    Buonanotte
    Rosalba

    RispondiElimina
  10. X Tomaso, certo che è una bella notizia, e andava detta.
    Ciao Tomasino

    RispondiElimina
  11. X Annarita: Cara Annarita, sono attenta al tuo lavoro perchè mi piace quello che fai, l'avrei fatto per chiunque, le cose belle vanno messe in risalto, e se Google ha riconosciuto il tuo articolo su Haiti, vuol dire
    che il tuo lavoro è stato apprezzato, e noi che ti conosciamo, come amica e come blogger, siamo contenti per te.
    La tua piccola goccia di solidarietà nell'oceano ha avuto la sua visibilità, nel grande mare della rete.
    Un abbraccione.

    RispondiElimina
  12. X Rosalba: Carissima amica, credo che dietro ai motori di ricerca battono un mare di cuori e noi nel nostro piccolissimo spazio, siamo una testimonianza, possiamo dire con certezza di non sbagliare che nelle acque di questo strano mare della rete navigano persone stupende.
    Il lavoro di Annarita, è stato riconosciuto e questo vuol dire anche che c'è chi ci segue...
    Buongiorno e bacio
    ciao

    RispondiElimina
  13. X Paola:Annarita è fantastica!
    hai detto bene.
    Paola ti abbraccio.
    Ciao!

    RispondiElimina
  14. X Angelo: Annarita hai detto bene tu è una persona in gamba, e dove c'è stoffa,prima o poi arrivano anche i riconoscimenti.
    anche la tua presenza e quella degli amici, che avete lasciato il segno del vostro passaggio per Annarita è un bel gesto.
    Ciao!

    RispondiElimina
  15. Tommaso ho prelevato il tuo link.
    Ora, fai parte dei blog che seguo
    Grazie dell'invito.
    Ciao!

    RispondiElimina
  16. Cara Rosy non ho potuto, oppure non ho trovato per commentare l'ultimo tuo post.
    Ai perfettamente ragione che la felicità sta sui nostri ricordi!!! iop ne ho uno grandioso fra poco,
    passa al mio blog lo capirai.
    Un abbraccio Tomasonoster

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...