giovedì 14 maggio 2009

Un vecchio post.



Ti scrivo con i fiori.
Nel bosco ombreggiante di verde
ho intrecciato
fresche ghirlande di fiori
che gioiosi e lieti
raccontano il mio amore.
Il mio cuore, giovane e innamorato
per te sfogliava margherite
con l'eterno ritornello
mi ama o non mi ama?
Sotto un profumato
fior d'arancio
tremante raccolsi
il tuo primo bacio
e tutti i nostri si...
Un bocciolo di rosa rossa
si schiuse alla passione
le rose non sono senza spine
e qualcuna
trafisse il mio cuore.
Nel tuo incantato giardino
mi chiudesti
e con profumate violette
stordivi il mio cuore
che tutto ti perdonava.
Ora che la stagione è mutata...
regalo alle stelle e al vento
questo mio canto d'amore
che il timido
non ti scordar di me
sulla sua tenera erbetta verde
ha scritto per te.
rosy

8 commenti:

  1. Ciao Rosy , passo velocemente per un saluto e per complimentarmi con te per la bellissima poesia , stupendo messaggio d'amore .
    Un carissimo saluto
    Paola

    RispondiElimina
  2. Cara Rosy, anche questa tua poesia è bellissima. Letta e riletta e sempre con la medesima commozione.
    Brava poetessa Rosy!!!
    Ciao,
    Lara

    RispondiElimina
  3. Buongiorno Rosy...
    CHE INVIDIA!
    L'idea che tu stia GODENDOTI i tuoi nipotini mentre io ancora non ho capito che intenzioni abbiano miei figli.
    Non vedo l'ora che qualche frugoletto mi chiami NONNA!!!
    Dev'essere dolcissimo...

    RispondiElimina
  4. Che dire! forse non servono parole, solo il pensiero di aver letto una così bella poesia...
    Tu sei sempre sorprendente,
    ti voglio un mondo di bene,
    Tomaso

    RispondiElimina
  5. Non avevo capito che era tua la poesia che è meravigliosa. Bacio, Rosy

    RispondiElimina
  6. Nonna Rosy, complimenti:hai composto versi molto dolci, brava!
    Un caro saluto

    RispondiElimina
  7. Rosy i tuo i versi volano diritti al cuore e descrivono efficacemente speranze e timori della vita.
    Buonanotte cara :)

    RispondiElimina
  8. Paola
    Lara
    Kaiske
    Tomaso
    Antonella
    Angelo azzurro
    Rosy
    Vi abbraccio tutti insieme.
    Sono commossa delle vostre parole.
    Sto pensando seriamente di ritornare alla mia amata Poesia.
    A lei devo molto, per anni è stata la mia compagna più fedele.
    Vi abbraccio
    Kaiske, vedrai che anche tu diventerai nonna e da sola scoprirai come questi nipotini riscaldano il cuore.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...