lunedì 25 maggio 2009

Un bellissimo gemellaggio.Roma- Napoli-


Anna Magnani è l'attrice che invidio ai romani.
Aldo, beati voi che Annarella è romana.

"ma, nu poc e Napul, sta pur dint o cor i Nannarella

Traduzione Un pò di napoli sta anche nel cuore di Annarella.

Per chi vuole imparare, leggete la parola in napoletano come sta scritta




12 commenti:

  1. Meravigliosa e passionale , fa venire i brividi . La sua incredibile umanita' l'ha resa unica e irripetibile . Bel post Rosy, complimenti !!!
    Un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  2. Un gemellaggio Roma - Napoli perfettamente riuscito grazie alla tua bravura giacchè sei andata a ripescare momenti indimenicabili. Nannarella col figlio adorato abitavano in bellissimo palazzo d'epoca al centro di Roma, Piazza del Gesù, tra Piazza Venezia e Largo Argentina. Nel 1948-49 io lavoravo in uno studio notarile a non più di duececento metri da lì. Ricordi bellissimi.

    RispondiElimina
  3. Rosy sai che sei perfetta come insegnante?

    RispondiElimina
  4. Vedi che il napoletano ti dona e ti differenzia?

    RispondiElimina
  5. Cara Paola, per me la Magnani è straordinria, gli occhi cosi intensi e quella risata che sembra più un pianto arrabbiato.L'adoro!
    Ancora tanti auguri mamma della sposa.
    Ti abbraccio.

    RispondiElimina
  6. Aldo, mentre io nascevo tu, gia godevi della vista di Nanarella.
    Grazie delle notizie che mi hai dato.
    Luca, il suo figlio adorato.
    Quanto ha sofferto.

    Ho il suo libro, il mio primo figlio me lo regalò, nel quale, parlava della sua nonna e dell'amore che aveva per lei.
    Ciao Aldo.

    RispondiElimina
  7. Stella: 1 e 2-
    se lo dici tu, ci devo credere, mi fa piacere e ti ringrazio.

    RispondiElimina
  8. Indimenticabile! E inimitabile, grande Anna.
    Ciao Rosy

    RispondiElimina
  9. Anna Magnani è stata e rimarrà per sempre un'artista incommensurabile. La sua risata straordinaria e contagiosa, è entrata nell'immaginario e nella letteratura del cinema.

    Una vita sofferta quella di Nannarella, che si distingue per la sua unicità di artista a 360°. Nessuno come lei ha saputo cesellare personaggi, che spaziano dal popolare al ricercato.

    Baci, rosy bella.
    annanrita

    RispondiElimina
  10. Angelo Azzurro:Ha detto bene. Anna è stata e srà sempre una Grande!
    Ciao.

    RispondiElimina
  11. Annarita: ho visto e rivisto tutti i suoi film, ho un suo libro autobiografico.
    Ho un suo disco con sopra la sua immagine, per anni ho conservato l'articolo della sua morte, poi non so che fine abbia fatto e quanto piansi quando Anna se ne andò per sempre...

    la carica di simpatia di Anna era travolgente, non era una bellezza, ma, la sua "aggressività" era tutto fascino.
    Bella, bella, bellissima!Anna.

    e...bellissima Annarita, ciao

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...