giovedì 9 aprile 2009

Per i nostri fratelli Abruzzesi che non ci sono più

Accendi una Candela anche tu
Preghiera

@@@
Sepolcro Abruzzese
hai racchiuso
in un solo abbraccio,
ogni generazione
infanzia,
aurora,
meriggio
e tramonto.
Gesù
Anche quest'anno i buoni cristiani si
raccoglieranno sotto la tua croce per pregarti.
Il mio cuore ti prega cosi...
Caro Gesù, domani, Venerdi Santo,

giorno della Tua passione.
Tu domani non puoi morire
Apri gli occhi e scendi dalla tua croce
e cammina tra noi
Domani altre croci
altri sepolcri
si alzeranno verso il cielo
e qui c'è tanto bisogno di te
e del tuo infinito amore.
Da conforto a chi sta soffrendo
consola e solleva
i cuori dei tuoi figli.
Ti prego!

Da riposo e quiete

a questa tua terra
che ancora vuole tremare

Le vittime del terremoto


12 commenti:

  1. Una preghiera ed un aiuto economico a chi ha perduto affetti, cari e tutto quanto aveva nel disastro abruzzese.
    Ciao e buona pasqua.

    RispondiElimina
  2. Dobbiamo pregare e aiutare.
    Un bacio Angelo.

    RispondiElimina
  3. Sì, rosy. Una preghiera e un aiuto concreto.

    Una bbraccio e a presto.
    annarita

    RispondiElimina
  4. Caro il massimo,hai prghiera e aiuto economico.
    Due cose che si devono fare.
    Ciao e Serena Pasqua.

    RispondiElimina
  5. Annarita,
    Ieri sera, amici di mio figlio, sono partiti da caserta con un camion privato
    Adesso non ci resta che pregare
    e aspettare che la terra smetta di tremare.
    Ciao Annarita.

    RispondiElimina
  6. Preghiamo, allora, anche per gli amici di tuo figlio, rosy.

    Un caro saluto
    annarita

    RispondiElimina
  7. Mi unisco a questa splendida preghiera, senza dimenticare anche di aiutare concretamente...
    Un grande abbraccio e, per quanto possibile, Auguri per una Serena Pasqua...
    ciao
    Maria Rosa

    RispondiElimina
  8. Ciao Rosy,
    ho lasciato un commento in un blog argentino.
    Daniel è passato da me e ha diffuso i link per gli aiuti, gli ho detto di parlare di questa catastrofe.
    secondo me è molto importante, mobilitiamoci affinchè si sappia anche all'estero. già si sa, ne parlano, ma i blog sono molto più utili in questo.

    RispondiElimina
  9. Hai ragione janas, il blog è una voce della rete importante e veloce.
    Dammi un po di tempo..e ti seguo.
    Un bacione.

    RispondiElimina
  10. Rosy cara, non posso pregare , ma il mio pensiero è rivolto a chi sta vive il disastro ,un caro abbraccio a te sempre così sensibile e buona

    RispondiElimina
  11. Ciao Antonella, l'importante in questo momento è aiutare come si può
    Ciao.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...