domenica 22 febbraio 2009

Le sette meravigle del mondo e..non solo!


Il Mausoleo di Alicarnasso, una monumentale tomba dove riposa il satrapo Mausolo, situata ad Alicarnasso (attuale Bodrum, in Turchia).



Il Faro di Alessandria in Egitto, che una volta rischiarava la via ai mercanti che si approssimavano al porto.




La statua di Zeus ad Olimpia, grandiosa testimonianza di arte religiosa.


Il Tempio di Artemide ad Efeso, nell'antica Lidia odierna Turchia.


Giardini pensili di Babilonia, dove si racconta che la regina Semiramide raccogliesse rose fresche in ogni stagione.



Il Colosso di Rodi, una enorme statua bronzea situata nell'omonima isola oggi greca.



La Piramide di Cheope a Giza,la più antica fra le sette meraviglie e l'unica che sopravvive ancora oggi. Immensa dimora di riposo eterno del faraone, glorificazione delle sue imprese in vita.


sette sono i colori dell'arcobaleno
Sette sono i cieli dell'antichità, ciascuno corrispondente ad un pianeta: Sole, Luna, Mercurio, Venere, Marte, Giove e Saturno. L'ammasso aperto delle Pleiadi conta tradizionalmente sette stelle; con una vista perfetta e un cielo buio se ne percepisce qualcuna in più. "7 Iris" è il nome di un asteroide battezzato così in onore della dea Iris, personificazione dell'arcobaleno. Sette sono le stelle più luminose delle costellazioni dell'Orsa maggiore e dell'Orsa minore. L'oggetto numero 7 del Catalogo di Messier (M7) è l'Ammasso di Tolomeo



Sette sono i colli di Roma Sette sono i mari secondo l'antica suddivisione dei Greci: Mar Egeo, Mar Nero, Mar di Marmara, Mar Ionio, Mar Rosso, Mar Tirreno, Mar Mediterraneo orientale. Sette sono i comuni dell'altopiano di Asiago: Asiago, Rotzo, Roana, Gallio, Foza, Enego e Lusiana. Sette sono i continenti: Asia, Africa, Europa, America settentrionale, America meridionale, Antartide, Oceania. Sette sono gli Emirati Arabi: Abu Dhabi, Ajman, Dubai, Fujayrah, Ras al Khaimah, Sharjah e Umm al Qaiwain. Sette sono le isole Eolie maggiori: Lipari, Salina, Vulcano, Stromboli, Panarea, Alicudi e Filicudi.



Sette sono le isole Canarie maggiori: Tenerife, Fuerteventura, Gran Canaria, Lanzarote, La Palma, La Gomera ed El Hierro. Sette sono le isole dell'arcipelago della Maddalena: La Maddalena, Caprera, Spargi, S. Stefano, Santa Maria, Budelli, Razzoli.

Sette sono le virtù: 3 teologali (fede, speranza, carità) e 4 cardinali (giustizia, temperanza, prudenza, fortezza). Sette sono i peccati capitali. Sette sono i bracci del candelabro ebraico Menorah. Sette sono gli attributi fondamentali di Allah: vita, conoscenza, potenza, volontà, udito, vista e parola.


Sette sono gli Dei della felicità del buddhismo e dello shintoismo:
Ebisu, dio della pesca; Daikoku, dio della fortuna; Benten, dea delle arti; Fukurokuju, dio della popolarità; Bishamon, dio della guerra; Jurojin, dio della longevità; Hotei, dio della giovialità.




Sette sono i doni dello Spirito Santo nel cristianesimo: sapienza, intelletto, consiglio, fortezza, scienza, pietà e timor di Dio.
Sette sono i libri dell'Eptateuco nella Bibbia: Genesi, Esodo, Levitico, Numeri, Deuteronomio, Giosuè, Giudici.

Sette sono i Sacramenti del cristianesimo: Battesimo, Cresima (o Confermazione), Eucaristia, Penitenza, Unzione dei malati, Ordine Sacro, Matrimonio.

Sette La sono le chiese di Efeso. Sette sono i Sigilli la cui rottura annuncerà la fine del mondo, seguita dal suono di 7 trombe suonate da 7 Angeli, quindi dai 7 Portenti e infine dal versamento delle 7 Coppe dell'ira di Dio (Giovanni, Apocalisse)



Sette sono i Rishi (saggi o profeti nella tradizione indiana) dell'Induismo. Sette sono i chakra (punti caratteristici del corpo umano): Muladhara (tra osso sacro e coccige, verso dietro) Svadisthana (tra II vertebra lombare e osso sacro, verso avanti) Manipura (plesso solare) Anatha (cuore) Vishudda (gola) Anja (terzo occhio, fronte) Sahasrara (fontanella) Sette rappresenta il numero dell'antiflesh nella mitologia dei fleshati.

Sette sono i principi della Croce Rossa Italiana: umanità, imparzialità, neutralità, indipendenza, volontarietà, unità, universalità.

Sette sono i giorni della settimana Sette sono i mesi di 31 giorni: gennaio, marzo, maggio, luglio, agosto, ottobre, dicembre.

Sette sono le proverbiali vite di un gatto. "Sudare sette camicie" significa sottoporsi ad uno sforzo molto intenso.

Sette sono le sette sorelle (compagnie petrolifere). Sette sono i tagli delle banconote Euro: 5, 10, 20, 50, 100, 200, 500.

Sette spose per sette fratelli"
Sette sono le chiavi musicali: violino, soprano, mezzosoprano, contralto, tenore, baritono e basso. Sette sono le note musicali: do (ut), re, mi, fa, sol, la, si. Nella notazione in uso nei paesi di lingua inglese e tedesca sono C, D, E, F, G, A , B (H in Germania). Sette sono i tipi di sassofono: contrabbasso, basso, baritono, tenore, contralto, soprano e sopranino.

termini derivati


settimana settimino Settimio
è finita???? Non è finita....




Paola---I Sette Savi dell'antica Grecia:se vuoi, puoi aggiungerli:Biante di Priene,Chilone di Sparta,Cleobulo di Lindo,Misone di Chene,Pittaco di Mitilene, Solone ateniese e Talete di Mileto. ---Aggiunto!!!

SETTE REGOLE DI GESU’ SUL PERDONO
1. Gesù comanda con chiarezza di perdonare sempre (70 volte 7)
2. Gesù comanda di perdonare anche quando sembra impossibile (è morto perdonando)
3. Gesù comanda che ci si perdoni di cuore (parabola dei debitori)
4. Gesù chiede segni di perdono perché c’è il rischio di perdonare per finta; i segni sono preghiera (pregate per i vostri nemici) e gesti di pace.
5. Gesù chiede perdono per dovere di giustizia verso Dio perché siccome siamo perdonati dobbiamo perdonare.
6. Gesù dice che non solo dobbiamo perdonare ma imparare a chiedere perdono
7. Gesù pretende che perdoniamo aprendo gli occhi sui nostri sbagli ( pagliuzza e trave)



Ce ne saranno ancora?
Chicchina "Sette paia di scarpe ho consumato, di tutto ferro per te ritrovare,
sette verghe di ferro ho logorato, per appoggiarmi nel fatale andare,
sette fiasche di lacrime ho colmate,
sette lunghi anni di lacrime amare..."
.cara Rosy,sul tema del numero sette mi sono ricordata di questi versi, servono per arricchire la serie?
Cara chicchina, i tuoi sette mi sono nuovi, mi sto facendo un sacco di risate...ma cos'ha questo numero sette.bho!


16 commenti:

  1. ma rosy!! dove hai trovato queste bellissime foto? hai cambiato un po' stile o sbaglio? Stai meglio?

    RispondiElimina
  2. Antonella, devo passare il tempo in qualche modo in questo letto, e poi odio la staticità, un blog sempre uguale mi mette noia, e cosi cambio, visto che c'è la possibilità.
    Anche in casa cambio continuamente posto agli oggetti.
    Abbiate pazienza se cambio spesso vestito al blog, è un modo anche di divertirmi tra un post e l'altro
    sto meglio, grazie.
    Un bacione

    RispondiElimina
  3. Evviva! hai fatto un bell'elenco di cose relative al numero "SETTE"; non so se sia finito,ma è sicuramente abbastanza completo; mi vengono in mente i Sette Savi dell'antica Grecia:se vuoi, puoi aggiungerli:Biante di Priene,Chilone di Sparta,Cleobulo di Lindo,Misone di Chene,Pittaco di Mitilene, Solone ateniese e Talete di Mileto.
    Sono felice di aver contribuito e soprattutto che tu stia meglio.
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  4. Bellissimo post... mi ha ricordato tutto il lavoro di preparazione e studio per una Mostra sull'Apocalisse di 2 anni fa.
    Ifaccio la guida volontaria e scelgo sempre il primo settore perchè mi piace fare l'introduzione. Molto spazio lo davo alla "lettura" del numero perfetto 7 ... proprio come i sigilli che citi tu e le chiese di Efeso ma anche i giorni della creazione ... Proprio nel libro dell'Apocalisse, Giovanni per differenziare ciò che è fatto bene da ciò che non lo è, gioca sui tempi di durata. 3 tempi e mezzo (la metà di 7) è il tempo delle cose che falliscono...

    Però tu mi hai dato modo di leggere anche cose che non sapevo.
    Ripeto, nellissimo post!!!

    RispondiElimina
  5. no, Rosy, non è finita....
    però stai certa che i tuoi amici blogger autentici sono molti più di 7
    eheheheheh

    RispondiElimina
  6. Cara Rosy,come stai stamattina?

    RispondiElimina
  7. Rosy, come va l'influenza?
    Speriamo meglio, anzi sicuramente meglio!!!
    Ciao amica mia

    RispondiElimina
  8. Bentrovata kaiske, certo che questo 7 è davvero perfetto.
    Mi fa piacere che il mio post ti ha risvegliato un ricordo.

    Da tempo non ci sentivamo e sono contenta di averti letta.
    Ciao e speriamo di leggerci più spesso.:-))

    Un bacio.

    RispondiElimina
  9. Paola, mi sono ricordata del sette forse più importante e cosi l'ho postato.In effetti, sto meglio
    Con affetto
    Ciao Paola.

    RispondiElimina
  10. Pupottina, mi accontento anche di solo sette bloggers che mi vogliono bene
    Ciao bella.

    RispondiElimina
  11. Stella, come dicevo a Paola mi sento meglio, anche se mi mancano ancora le forze...passerà, tutto passa.
    Ciao stella e grazie.

    RispondiElimina
  12. Janas, sto meglio, ma ancora chiusa in casa.
    Un bacione grande.
    Ciao bellissima follettina

    RispondiElimina
  13. "Sette paia di scarpe ho consumato, di tutto ferro per te ritrovare,

    sette verghe di ferro ho logorato, per appoggiarmi nel fatale andare,

    sette fiasche di lacrime ho colmate, sette lunghi anni di lacrime amare...".cara Rosy,sul tema del numero sette mi sono ricordata di questi versi,servono per arricchire la serie?Ma tu come stai?sento che sei ancora con l'influenza .Cerca di riguardarti e scusa i miei silenzi.Un abbraccio-

    RispondiElimina
  14. Cara Chicchina, come sto ridendo grazie di questa bella risata, tanto che sto ridendo che mi fa male la testa.
    Anche Angelo si si è divertito.

    Mi sto riguardando e che sai la tosse è testarda...ma passerà.
    Un grande bacio...ciao.

    RispondiElimina
  15. Sette (il voto a scuola) per me
    spesso era un miraggio!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...