mercoledì 10 dicembre 2008

Poesia

[post-4-1130041406.gif]

A Mia Madre



Sempre mi dicevi:
”Perché non mi dedichi una poesia?”
Io non ti rispondevo.
Tu abbassavi lo sguardo
e ti arrendevi.




Ora che non ci sei più
il mio cuore ti parla così:
dolce era il tuo viso,
i tuoi occhi sempre scrutavano i miei
perché tanta era la voglia
di sapere se io ti amavo




Sempre sfuggivo da questa tua muta domanda.
Ora che tu sei fuggita per sempre da me,
sono io che ti parlo
e tu resti muta.


Adesso sono io che abbasso lo sguardo
e sottovoce ti dico
Mamma ti voglio bene:
perdonami.


@@@@@@


Buon Natale anche a te mamma


nei miei coriandoli di vita


tu non potevi mancare.


Maria Rosaria


Rosy, per il blog.

12 commenti:

  1. Rosy cara, non c'è nessuna parola che possa essere di conforto. Mio padre è morto e con gli anni il mio dolore e la sua mancanza sono ancora più vivi. Il Natale non è più come prima. Ma abbiamo dei figli e questo è importantissimo.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  2. Non esistono parole anche io ho perso mio padre da anni..ma ancora non riesco ad accettare l' idea..
    Un saluto e buona giornata..
    Dual..

    RispondiElimina
  3. Rosy è bellissima la poesia per tua madre, si sente che grande è l'amore anche se la vita frappone delle ombre.
    penso poi che l'amore non muore...
    Ti abbraccio A

    RispondiElimina
  4. ciao Rosy.... io ho perso mio padre un po' di anni fa e non ero preparata alla tragedia.... mi resta mia madre e cerco di stare quanto più possibile con lei...
    ho più vicini i suoceri... anche troppo... ma ormai sono affezionata anche a loro

    rispondo al tuo commento da me: le questioni di cuore non hanno età.... ricordalo sempre....

    un abbraccio

    RispondiElimina
  5. La poesia più bella è questa dedica da condividere in questo condominio virtuale, con tante persone che ti vogliono bene, ti stimano tanto. Il tuo amore è andato oltre le parole.
    Janas

    RispondiElimina
  6. Antonella, nella vita tutto cambia, è vero ci sono figli che tanto ci aiutano.Un bacio e buona giornata.



    @Caro dual, quando un genitore va via si porta con se un po di noi, ma ci lasciano tanto di loro e questo tanto è indimenticabile.
    Un bacio e buona giornata.

    @@Cara Aliza, hai centrato...le ombre che oscuravano il mio cuore per troppo tempo mi hanno allontanato da mia madre. La morte, porta via ogni sentenza e ogni accusa e cosi il mio cuore libero da ogni ombra ha ritrovato intatto tutto l'amore per lei.

    @@Pupottina, non si è mai pronti per ricevere la morte e quando succede siamo li che ci chiediamo il perchè
    Fai bene a circondare di affetto la tua mamma e anche i tuoi suoceri, questo ti fa onore, molte persone non sopportano i suoceri e li scacciano come fossero la peste.

    Grazie per il consiglio sulle questioni del cuore...un bacio e buona giornata.

    @@janas, un amore oltre le parole, hai detto bene, ho amato tanto mia madre tanto! ma quando era in vita, mi faceva solo arrabbiare. un bscio e buona giornata.

    RispondiElimina
  7. Io sono terrorizzata all'idea...hosempre paura di non fare abbastanza, e che poi in fututo possa pentirmi di non aver detto o fatto qualcosa, o peggio...di aver detto o fatto qualcosa che avrei potuto evitare...ma perché mi devo fasciare la testa sempre prima della botta? Lalla

    RispondiElimina
  8. lalla, se potessi tornare indietro, tante cose le avrei scusate...ma l'età, la gioventù è quella che molte volte ci frega, perchè ci sentiamo eterni.

    Tu fai bene a fasciarti la testa, molte volte conviene, inutile sbatterla se questa poi va contro il nostro modo di essere. Ascolta il cuore, lui non sbaglia..

    sai, che succede dopo...che con tutti i difetti che le persone che amiamo hanno, quando poi ci lasciano per sempre, gli unici colpevoli ci sentiamo noi...ecco perchè oggi, non giudico più nessuno...la vita e una buona maestra..prima o poi tutti impariamo a leggere nel suo libro

    RispondiElimina
  9. Una bellissima poesia! Credo che sarà molto felice a sentirtelo dire a tutti, hai tutta la mia solidarietà...

    RispondiElimina
  10. Ieri sera non sono riuscita a venirti a trovare.
    Bellissima poesia, scritta con il cuore! ti abbraccio con tanto affetto

    RispondiElimina
  11. Grazie Blessing, per la tua solidarietà! Purtroppo, quello che si è perduto strada facendo, non si recupera più!

    Serena giornata.

    RispondiElimina
  12. Sempre le parole che si dedicano alla mamma sono scritte con il cuore...la mamma è il primo amore di tutti e ce lo portiamo nel cuore fino alla fine della nostra vita.

    ribacio.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...