giovedì 12 marzo 2015

In punta di piedi ritorno...

... al mio amato e caro abbaino..

Ho fatto l'esperienza di FB ma diciamo che è stato una scelta  obbligata da tante cose..
Meglio non parlarne.

 FB è meno impegnativo, ma li sopra tutti sfrecciano velocemente, un'autostrada  con infinite corsie e chi è abituato alla calma del blog, difficile che si trovi bene, poi mettici anche l'età. Insomma meglio qua!

In questo spazio si  esce, si entra, si  aggiusta, si  rimette a posto  eccetera eccetera
Senza offendere i social, ma i blog sono diversi.

Anche se sul blog ci sono momenti di noia, un po' come la casa quella vera, certe volte anche lei ci annoia e si  vorrebbe scappare da lei, ma comunque, l'amiamo e se anche andiamo via  prima o poi si ritorna sempre a casa.

 Mi sento  un po' come  il  figliol prodigo.

 Vedere davanti a me  questa bellissima  pagina bianca  che aspetta di essere scarabocchiata, aggiustata, rivista, riscritta  con la  complicità della  tastiera è davvero una bella emozione e soddisfazione.

Ritornare a casa è sempre bello!
In questa casetta virtuale c'è tanto lavoro, tanto amore,  tanto di voi e tanto di me.

Apriamo tende e finestre e rimettiamo tutto  a posto!
Facciamo anche qui le pulizie  generale di primavera.

Benvenuta a me!

9 commenti:

  1. Cara Rosy, tutto passa e poi piano piano ci si rimette in pista!!! Spero che anche per te sia così
    Ciao e buona giornata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
  2. Caro Tomaso, non nascondo che ho passato mesi..meglio non parlarne.

    Ho sentito tanto la mancanza del blog e di voi tutti.

    FB proprio per come è impostato mi dava meno lavoro e mi aiutava a non pensare.

    Ma il blog è il blog!

    Grazie Tomaso!

    RispondiElimina
  3. Ben ritrovata, cara Rosy! Sono contenta del tuo ritorno.

    RispondiElimina
  4. Lella, son contenta di essere ritornata e di ritrovare voi tutti.

    Grazie Lella

    Ciao!

    RispondiElimina
  5. Blog, FB o altro, quando deciderai di andare sulla luna o su marte io ti seguirò, non mi sfuggirai, magari in punta di piedi.
    Un abbraccione,
    aldo.

    RispondiElimina
  6. Aldo, so bene che mi seguirai ovunque.
    Magari potessimo andare su Marte o sulla luna insieme, sai cbe bello!

    Un bacione, Alduccio!

    A presto da te e da tutti!

    Che pace qui sopra.

    RispondiElimina
  7. Ben tornata fra noi,anche se da qualche parte ci si incontrava ugualmente,magari più svagate e distratte.L'abbaino,un luogo intimo,caldo,dove nel tempo abbiamo nascosto e riposto i nostri piccoli segreti,i nostri affanni,col piacere di ritornarci,in punta di piedi,per vedere se c'era ancora tutto.
    Noi ci siamo,amici di sempre,passeremo del tempo in tua compagnia,ci racconteremo storie,curiosità,momenti di vita.Un abbraccio,Rosy.

    RispondiElimina
  8. Cara Chicchina, so bene che in questo tempo non ci siamo perdute mai di vista.
    Una cosa è certa che il blog mi mancava tanto e ho sentito il bisogno di ritornare nell'intimità (come dici tu) del blog, dove ho ritrovato indatti tutti i miei ricordi e i vostri.
    Stare in questo spazio mi da molta calma..strano, ma è cosi.

    Ti abbraccio, ciao!





    RispondiElimina
  9. Concordo con te nel preferire il blog ad altri social. Questo spazio, come dici tu, è un angolo di casa e finisce per assomigliarti. In ogni casa c'è una parte noi, una storia vissuta e raccontata che si svela ad ogni invitato. Questa è la bellezza del Blog.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...