lunedì 16 gennaio 2012

Computazione, Storia Del Pc E Dintorni


Con grande onore e piacere  che segnalo il Carnevale della Matematica.
Ospite questo mese sul blog matema@ticamente della Bravissima Annarita Ruberto.
Il tema trattato, credo, senza ombra di dubbio che oltre ad essere interessante  lo è ancor di più per gli abituali frequentatori della rete.
Sapere grazie a chi e come si è svolta l'affascinante  storia di internet.
Per saperne di più  cliccate  Qui...

Cara Annarita, chiudo il post con questa bellissima poesia che tanto mi piace,  per ringraziarti per le tante cose che ho appreso frequentando i tuoi blog.
Pensavo alla matematica come a  una cosa fredda, e invece, ho scoperto attraverso Te che la matematica non è quella brutta bestia che credevo, e  poi e anche poesia.


Tra matematica e poesia alcun connubio sia

Ragione e sentimento non sono però da considerare del tutto antitetici, come non dovrebbero esserlo anche la matematica con la poesia.
Grazie!
Sono rimasto perciò piacevolmente sorpreso leggendo quattro delle poesie contenute nella raccolta "Gocce di Luce" del poeta siciliano Salvatore Leo, nelle quali M.C.D. e m.c.m. sono associati a manifestazioni d'amore, e i punti di congiunzione tra figure geometriche sono associati a coniugazioni sentimentali. Spero che, leggendole, condividiate lo stesso mio divertito e tenero stupore.

Nel quadrato di un binomio
mi trovo prigioniero
chi mi libererà dalla parentesi?
Tu amore mio
sei brava in matematica
risolvi la questione
perché io ho un difetto:
difetto di "espressione".

11 commenti:

Annarita ha detto...

Carissima Rosaria, hai realizzato una bellissima presentazione! Sono io che ringrazio te per l'associazione tra Matematica e Poesia, che hanno in comune molto di più di quel che comunemente si pensa.

Ti ringrazio anche per aver segnalato "Gocce di luce".

Un bacione ed un abbraccio grati.

Annarita

rosy ha detto...

cara Annarita, il tuo ricco Carnevale della Matematica meritava di essere segnalato e mi ripeto..per me è stato un onore.Hai realizzato un post di matematica che per la sua bellezza è una poesia.

Annarita, non è stato un caso la scelta della Poesia
Tu sei brava in matematica ma io ho un grosso difetto: difetto di espressione:)))

Bacione e abbraccio ricambiato.

Ciao.

zicin ha detto...

Cara Rosy, complimenti per la bellissima presentazione che rende tutta la passione di questa affascinante materia così proposta bene dalla cara Annarita nel suo sito.
Matematica e poesia hanno un comune denominatore... l'osservazione... che Annarita sa coniugare meravigliosamente rendendola fruibile con naturalezza e semplicità.
Un bacio ad entrambe

il monticiano ha detto...

Sono stato e sono sempre un caprone per la matematica ma detta cosi mi diventa simpatica.
Grazie ad Annarita, al poeta siculo Leo e a te Rosy.
Un abbraccione circolare,
aldo.

Caterina ha detto...

Complimenti Annarita e complimenti Rosy. Bella e poetica presentazione!Io amavo sempre la matematica, ma ora sono molto indietro in questa materia:))
Qui é arrivato il mantello di neve con tutte le sue bellezze.
Baci e buon ritorno cara amica!

riri ha detto...

Grazie cara, andrò a curiosare..Non amavo la matematica, ma scopri che era un connubio con la poesia, infatti spesso mi è capitato di leggere versi molto caldi scritti da matematici .. in genere si pensa che sia una scienza fredda, ma non è così, col tempo mi sono ricreduta..la poesia è molto graziosa. Un abbraccio doppio, così ci trasmettiamo calore, qui tanto freddo.

riri ha detto...

Grazie cara, andrò a curiosare..Non amavo la matematica, ma scopri che era un connubio con la poesia, infatti spesso mi è capitato di leggere versi molto caldi scritti da matematici .. in genere si pensa che sia una scienza fredda, ma non è così, col tempo mi sono ricreduta..la poesia è molto graziosa. Un abbraccio doppio, così ci trasmettiamo calore, qui tanto freddo.

chicchina ha detto...

Rosy,andrò a curiosare anch'io,e cercare fra i tuoi versi altre poesie,di sicuro interessanti.Ho associato la matematica alla filosofia,ma ora vedo parallelismi con la poesiae mi fa piacere,perchè la matematica mi piaceva...Un bacione,cara Rosy e grazie per i tuoi molteplici interessi,che aiutano la condivisione.

Caterina ha detto...

Ciao Rosy, il mio PC é ancora dai "specialisti". Mi manca, ma devo essere paziente:)).
Qui sta sciogliendo la nene ma siamo senza sole.
Baci e buon pomeriggio.
Come sono andate le cose a Roma?

Annarita ha detto...

Ringrazio zicin, Aldo, Caterina, riri e chicchina per la loro intenzione di andare a curiosare tra le pieghe della matematica, una disciplina stupenda quanto bistrattata e misconosciuta, spesso a causa di come presentata a scuola.

Un caro saluto a tutti ed un bacione triplo alla cara Rosaria.

Annarita

rosy ha detto...

Ringraziamenti a te Annarita cara.
Un grazie di cuore ai miei lettori
e alla loro grande sensibilità.

Il blog è anche condivisione, oltre ad essere una fonte di informazioni.
Informazioni che se anche le sfioriamo soltanto, apprendiamo sempre arricchendo il nostro bagaglio culturale.

Zicin, Riri, Caterina, Chicchina, Aldo, Annarita, vi auguro una buona giornata.
Un abbraccio circolare.
Rosaria.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...