venerdì 6 novembre 2009

Vi lascio in compagnia del grande Troisi


Anche se il colpo della strega, non è ancora tutto risolto, ma visto che posso camminare, si capisce senza fare sforzi, vado dalla mia nipotina Claudia che è influenzata e in questo periodo l'influenza fa paura.
Buona giornata a tutti.

" E va buon dicett onna Lena
quant vedet a mamma,
a figlia
a sor
e a vatt prena"

Traduzione: succede tutto insieme"
pren...vuol dire incinta e vedere
mamma,
figlia,
sorella
e anche la gatta
tutte insieme incinte la povera
onna lena... disse e va bene!
in fondo che poteva fare?

La saggezza dei detti
appartiene al popolo.

8 commenti:

  1. Rosy, come sta Claudia e come stai te?
    Si sta bene in compagnia del grande Troisi ma anche in tua compagnia.
    Tienici informati, per favore.

    RispondiElimina
  2. Aldo ringraziando Iddio tutto a posto
    Claudia ha avuto l'influenza -A- influenza che è stata curata come tutte le altre influenze.
    Sai che ti dico che adesso questa influenza non la temo più come prima.

    Grazie Aldo della tua presenza amorevole.
    Un bacione e buonanotte!

    RispondiElimina
  3. Ciao Rosy, ultimamente non sono molto presente, scusami. Mi vengono i capelli dritti a sapere che l'influenza a ha colpito la tua famiglia ma leggo e tiro un sospiro di sollievo che tutto e a posto. Meno male che anche tu sei in via di guarigione e puoi continuare a fare la nonna con la nipotina.
    Un bacio, Viviana

    RispondiElimina
  4. Cara Viviana, ci siamo veramente messi tanta paura, ma tutto è sotto controllo, ma come dicevo ad Aldo c'è ancora un po di paura...però l'influenza sta in via di guarigione

    Sono stata contenta di leggerti, tutto ok con la musica'?
    Grazie viv, ti abbraccio e serena notte, anche al fratellone

    RispondiElimina
  5. Bacioni e abbraccione grande alla piccola e a te, rosy.

    Tienici informati.
    annarita

    RispondiElimina
  6. Ciao Rosy, è vero, sono riusciti a farci temere tantissimo questa influenza...!!! Da ieri sera i miei ragazzi hanno la febbre e siccome nelle loro scuole c'è stata una vera e propria esplosione di questa influenza, ti puoi immaginare come ci sentiamo...

    Leggo che siete in via di guarigione, vi faccio tantissimi auguri e vi mando un bacione...

    Ciao Rosy, a presto
    Maria Rosa

    RispondiElimina
  7. Annarita Claudietta ha superato bene anzi benissimo.
    Grazie e bacioni.

    RispondiElimina
  8. Cara maria rosa noi mamme e nonni temiamo per i figli e i nipoti.
    Ma posso assicurarti che la bestia non è cosi nera come vogliono farci credere.
    Un bacio a preto

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...