lunedì 9 febbraio 2009

Eluana






Di fronte alle pene di questo mondo
provo rabbia e per non vedere
certe volte mi fascio gli occhi
Un'onda di dolori avvolge questo mondo
e per sfuggirli semino nel mio cuore la parola
Amore
certe volte anche lei vaneggia
abbandonata e sola
sollevando dentro di me
forme indistinte e confuse
Questa natura diffonde nell'aria
che noi respiriamo una severa
e profonda maliconia
Ogni urlo nel silenzio del mondo viene soffocato
ogni sorriso rubato e dimenticato
e ciò che resta
e soltanto un pensiero
annebbiato e arrabbiato.
CIAO ELUANA
QUESTA NOTTE LE STELLE
BRILLERANNO SOLO PER TE.

9 commenti:

  1. Cara Rosy, non rimane che pregare per lei e che possa trovare pace.

    RispondiElimina
  2. Io penso che ora riposi in pace, perché lei la pace in questi 17 anni non la mai conosciuta.
    La foto che fai vedere, era quello che Eluana era! Pochi vedevano la vera realtà.
    Riposa in pace Eluana, e da lassù aiuta il papà che ne a molto bisogno.
    Un abbraccio cara Rosy.

    RispondiElimina
  3. Ci sarebbero tante cose che vorrei dire...
    ma le tengo per me, hanno parlato già abbastanza gli altri, tutti gli altri.
    Ma non ha mai potuto parlare lei.
    Spero che non abbia troppo sofferto, quando 17 anni fa ha avuto l'incidente d'auto, e spero che in questi 17 anni sia stata amata e coccolata come un malato merita.
    Non è mai inutile la vita, non è mai inutile la morte.

    RispondiElimina
  4. Questo pensiero suscita molta tristezza.
    Un caro saluto

    RispondiElimina
  5. Bellissima poesia, mi ha commosso come mi accade ormai da giorni quando vedo una fotografia di quella che era la bella Eluana.
    La cosa meravigliosa è che questa poesia, oggi, adesso, forse Eluana riuscirà a leggerla da lassù, cosa che non avrebbe mai potuto fare in questo nostro piccolo e a volte insignificante mondo, fino a ieri sera alle 20.10.
    Ciao Eluana, io non dimenticherò mai né il tuo sorriso, né il coraggio di tuo padre. Ora è solo, aiutalo tu...

    RispondiElimina
  6. Cari amici, sarà difficile dimenticare Eluana e tanti malati come lei..

    Certamente dove è andata sta meglio di noi..
    mary
    Paola
    Tomaso
    Stella
    janas
    pupottina
    Saverio
    Grazie amici.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...