lunedì 28 luglio 2014

Buona settimana..

...con i Belly Bluster!

Mio figlio spiega perchè la sua band si chiama Belly Bluster. Non lo sapevo neppure io.( Che mio figlio è un appassionato di poker, questo lo so, anche perchè ho la stessa passione)
I ragazzi hanno firmato un contratto con una piccola casa discografica Americana e hanno vinto il concorso mandando la seconda canzone che ascolterete nel video. Sempre se avete la bontà di vederlo fino alla fine.
Buona settimana a tutti! E buone vacanze a voi che andate. Quest'anno sto a casa in castigo:))


venerdì 25 luglio 2014

Papa Francesco a Caserta


Papa Francesco nella Terra dei fuochi. Dopo Lampedusa, Cagliari, Assisi, Cassano allo Jonio, Campobasso e Isernia, Bergoglio sceglie una nuova “periferia esistenziale” a lui molto cara come Caserta per la sua sesta visita pastorale in Italia. Un viaggio in due tappe: sabato 26 luglio Francesco incontrerà prima a porte chiuse i sacerdoti della diocesi e poi, alle 18, celebrerà la Messa per la festa della patrona della città, Sant’Anna, nella piazza davanti alla reggia vanvitelliana; lunedì 28 luglio il Papa tornerà di nuovo a Caserta ma in visita privatissima al pastore evangelico Giovanni Traettino, suo amico dai tempi di Buenos Aires. Il vescovo della diocesi campana, monsignor Giovanni D’Alise, insediatosi da appena due mesi, anticipa in esclusiva a ilfattoquotidiano.it i temi della visita del Papa a Caserta: dalla camorra alla disoccupazione.
continua a leggere

martedì 8 luglio 2014

Foto di Praga




Gli autori di queste foto: mio figlio e Daniela la sua fidanzata.

venerdì 4 luglio 2014

mercoledì 25 giugno 2014

Un Video Da Vedere...


 ...una testimonianza di vita vissuta che è eccezzionale!
Una vecchia trasmissione..
 A Porta a Porta..
con un Bruno Vespa giovanissimo
 e non solo...

venerdì 20 giugno 2014

FORZA ITALIA!!!




lunedì 9 giugno 2014

Una Grande Pagina di Storia...

...da conservare nel mio blog. Tutto il mondo spera con Lei Santità che la Pace  possa finalmente dopo 70 anni diventare una bella realtà. Oltre, che  possa essere da  insegnamento a  tutto il mondo.
Pace, pace agli  israeliani e palestinesi e al mondo intero.


Francesco, il patriarca Bartolomeo e i presidenti Shimon Peres e Abu Mazen pregano per la pace tra israeliani e palestinesi: «I nostri figli che sono stanchi e sfiniti dai conflitti. Più di una volta siamo stati vicini alla pace, ma il maligno, con diversi mezzi, è riuscito a impedirla»

CITTÀ DEL VATICANO
«È nostro dovere far sì che il sacrificio delle vittime della violenza non sia vano, i nostri figli sono stanchi e sfiniti dai conflitti». Papa Francesco invoca da Dio la pace per la Terra Santa, ma accompagna la sua preghiera a un richiamo potente alla responsabilità personale di tutti e in particolare di coloro che hanno il potere di far ripartire il negoziato. È un pomeriggio caldo e assolato, israeliani e palestinesi, rappresentati dai loro due presidenti Shimon Peres e Abu Mazen, sono insieme nel giardino triangolare accanto alla Casina Pio IV in Vaticano. Insieme a pregare per la pace, invitati dal vescovo di Roma, in presenza del Patriarca ecumenico di Costantinopoli Bartolomeo.
Fonte
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...